Cinematest

meryl streep

Qualche tempo fa mi sono imbattuto in un test molto carino, e dopo aver cambiato l’ordine delle domande ho deciso di farlo anch’io.

1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Il mio piede sinistro.
2) E il più brutto? Mulholland Drive.
3) Miglior commedia: La vita è bella.
4) Miglior horror: L’esorcista.
5) Miglior thriller: Profondo rosso.
6) Miglior film di guerra: Salvate il soldato Ryan.
7) Miglior film drammatico: Crash – contatto fisico.
8) Miglior film d’azione: L’eliminatore.
9) Miglior film di fantascienza: L’isola perduta.
10) Miglior film fantasy: Non seguo il genere.
11) Qual è il tuo regista preferito? Dario Argento.
12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Praticamente tutta la filmografia di John Wayne, Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone.
13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Soltanto un film mi ha fatto piangere a dirotto: Tutto può cambiare. E il bello è che non è affatto un film triste: piansi perché ero commosso dalla sua bellezza.
14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Scemo e più scemo, Johnny Stecchino e Qualunquemente.
15) Quale film rivedresti centinaia di volte? In mezzo scorre il fiume.
16) Qual è il tuo genere preferito? Non c’è un genere specifico. Diciamo che mi sento più coinvolto quando la storia è realmente accaduta.
17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? I protagonisti di … e giustizia per tutti; Hotel Ruanda; La dolce ala della giovinezza.
18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Daniel Day Lewis, John Goodman, Mark Ruffalo. Il primo per il talento, il secondo per la simpatia, il terzo sia per il talento che per la simpatia.
19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Meryl Streep, Heather Graham, Helen Hunt. La prima perché è brava, la seconda perché è bona, la terza perché è sia brava che bona.
20) Qual è l’attore/attrice che più odi? In vita mia ho odiato pochissime persone, e nessuna di loro era un attore o un’attrice.
21) Film italiano preferito: La vita è bella.
22) Attrice Italiana preferita: Donatella Finocchiaro.
23) Attore Italiano preferito: Alessandro Haber.
24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Natale a Miami.
25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Vizio di forma. Era meglio se restavo a casa.
26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Tutto può cambiare.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

106 risposte a Cinematest

  1. Myriam Petrini ha detto:

    Io invece di rispondere per iscritto ho fatto un video qualche giorno fa in cui parlo di tutti i miei film preferiti 🙂 https://cinemaliquido.wordpress.com/2015/03/20/my-works-here-i-am/

  2. tachimio ha detto:

    Tornerò appena posso rispondendo alle domande. Buona domenica . Isabella

  3. kasabake ha detto:

    Mamma mia, non so se riuscirei a rispondere mai ad un simile quiz… ho davvero tanti, troppi, ex-aequo a combattere per il primo posto di ciascuna categoria… dai tempi di Georges Méliès ad oggi sono state prodotte talmente tante pellicole di tutti i generi che mi sembra impossibile indicare dei vincitori persino anno per anno, figurarsi per decennio o secolo, addirittura!
    Quando comincio a scartare davvero grosso, arrivo alla trentina di pellicole nei primissimi posti sia per genere, sia per passione, sia per rivedibilità perpetua…
    Pensando alla tua riposta numero due, mi sono ricordato di un mio compagno di appartamento ai tempi dell’Università: io facevo Lettere e lui Geologia e spesso andavamo al cinema assieme, con anche altri nostri amici di facoltà, tra le più disparate ed era normalme confrontarsi, magari davanti ad una birra, su ciò che ci era piaciuto o di meno ed ancora ricordo come una sera, il mio amico se ne uscì con una sentenza che lasciò tutti a bocca aperta, perché, interrogato sui suoi gusti cinematografici, disse più o meno “i film più brutti che ho visto in vita mia sono stati CARABINIERI con Montesano e KAGEMUSHA”.
    Ingoiando praticamente intero l’anello di cipolla che stavo mangiando insieme alla birra nel momento della sua esternazione, guardai il mio amico con un misto di stupore ed orrore, per aver messo nello stesso insieme estetico una pellicola orrenda, figlia di un sotto prodotto culturale da basso impero ed un gioiello della cinematografia, palma d’oro a Cannes e pietra miliare del regista giapponese, poi osservai lo sguardo sardonico del mio amico e capii che, si, aveva davvero schifato quelle due pellicole, ma anche tante altre e forse più di quelle, ma la scelta era stata anche polemica, quasi in attrito con le mie tendenze di quel periodo forse un po’ troppo snob.
    Ben venga, quindi, un po’ di brutalità critica!

    • wwayne ha detto:

      Esatto! Tra l’altro la risposta 2 è stata una delle più sofferte: Mulholland Drive se l’è giocata fino all’ultimo con ben 3 pellicole (The Master, I segreti di Osage County e Un milione di modi per morire nel West). Grazie mille per il ricchissimo commento! : )

  4. cristinadellamore ha detto:

    Pensandoci bene, queste domande sono un po’ fuorvianti: un film basta che ti trasmetta anche solo un’emozione ed è da considerarsi bello, e film che non mi hanno emozionata ne ho visti pochi.
    Condivido il giudizio su Profondo Rosso e su Salvate il soldato Ryan, come film drammatico metterei Anonimo veneziano per quello che mi ha fatto provare, e per il resto molti ex aequo

    • wwayne ha detto:

      Hai ragione, quando fai questi test spesso ti ritrovi con un sacco di ex aequo. Lo ha fatto notare anche https://kasabake.wordpress.com/.
      Per quanto riguarda la domanda sul film drammatico, è una delle risposte meno convinte che ho dato: Crash – contatto fisico è un ottimo film, ma sfigura rispetto agli altri titoli che ho elencato nel post.
      Poco convinta anche la risposta sul film di guerra: ho messo Salvate il soldato Ryan soltanto perché i due concorrenti più forti (Defiance e Ritorno a Cold Mountain) li considero più che altro dei film storici.
      Non ho visto Anonimo veneziano, ma lo aggiungo prontamente alla mia watchlist. Grazie per il commento! : )

  5. AnimaNoirBlog ha detto:

    Adoro i test *__*
    Devo dire che abbiamo una sola risposta in comune eh! 😛

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Il favoloso mondo di Amélie
    2) E il più brutto? Io sono leggenda
    3) Miglior commedia: Imagine Me & You
    4) Miglior horror: Fragile
    5) Miglior thriller: Orphan
    6) Miglior film di guerra: –
    7) Miglior film drammatico: Ragazze Interrotte
    8) Miglior film d’azione: Soldato Jane
    9) Miglior film di fantascienza: Splice
    10) Miglior film fantasy: Harry Potter
    11) Qual è il tuo regista preferito? Tim Burton
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Sister Act
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Una volta non piangevo mai, ora piango per qualunque scena commovente, difficile fare una selezione a questo punto!
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Così è la vita e Scary Movie 3
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Il favoloso mondo di Amélie, Ragazze Interrotte, Sister Act. Li vedo e li rivedo e li rivedrò sempre!
    16) Qual è il tuo genere preferito? Una volta avrei detto horror senza pensarci due volte, ma ora se la battono alla stragrande con i thriller psicologici
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Mrs. Lovett in Sweeney Todd, Nancy in The Craft, Lily in Bad Girls
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Johnny Depp, Jim Carrey, Adam Sandler
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Whoopi Goldberg, Helena Bonham Carter, Drew Barrymore
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Abatantuono, che fastidio.
    21) Film italiano preferito: La vita è bella
    22) Attrice Italiana preferita: Cristiana Capotondi
    23) Attore Italiano preferito: Enrico Brignano
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Hotel Budapest e mi è piaciuto tantissimo
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Cenerentola
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Maleficent, comprato.

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Ragazze interrotte è sicuramente un buon film. La scena che mi è piaciuta di più è quella in cui Winona Ryder canta Downtown accompagnandosi con la chitarra.
      – Tim Burton piace molto anche a me: al di là dei tanti gioiellini che ci ha regalato, di lui apprezzo soprattutto il fatto che abbia uno stile originale e immediatamente riconoscibile.
      – Sister Act è un altro ottimo film, e il sequel è perfino migliore.
      Grazie ancora per il commento! : )

  6. soniachirico ha detto:

    Pronti via….

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Big Fish.
    2) E il più brutto? Appartamento 1303.
    3) Miglior commedia: Idiocraty.
    4) Miglior horror: The conjiuring.
    5) Miglior thriller: Dark Skies.
    6) Miglior film di guerra: non amo il genere.
    7) Miglior film drammatico: nuovo cinema paradiso.
    8) Miglior film d’azione: I mercenari.
    9) Miglior film di fantascienza: Interstella.
    10) Miglior film fantasy: la desolazione di Smaug.
    11) Qual è il tuo regista preferito? Tim Burton.
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (l’originale però).
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? quelli dove ci sono animali che muoiono (tipo in IO SONO LEGGENDA….ecco…).
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? ex aequo Jim Carrey ed i primi film di Aldo Giovanni e Giacomo.
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? I sogni segreti di Walter Mitty
    16) Qual è il tuo genere preferito? Horror
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Walter Mitty (ovviamente!), Dr. King Schultz in Django Unchained e il terzo faccio un mix di tutti gli altri
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Jim Carrey, Christoph Waltz e Dennis Quaid.
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Nicole Kidman, Sandra Bullock e Uma Turman
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Attori nessuno…..si trattasse di cantanti non avrei dubbi
    21) Film italiano preferito: tre uomini e una gamba
    22) Attrice Italiana preferita: è un prenderci…..direi nessuna.
    23) Attore Italiano preferito: di sicuro non Favino
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? L’apprendista
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? The Clown.
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? The Conjiuring

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio moltissimo per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Nuovo Cinema Paradiso e I mercenari sono piaciuti moltissimo anche a me. Il terzo capitolo de I mercenari l’ho anche recensito: https://wwayne.wordpress.com/2014/09/04/adoro-questuomo/.
      – Anch’io ho adorato il Dr. Schultz in Django Unchained. Un altro personaggio che avrei inserito volentieri nella risposta 17 è il protagonista di Tutto può cambiare: alla fine l’ho escluso perché avevo già citato quel film in altre 2 risposte, e non volevo essere ridondante.
      – Qual è il/la cantante a te inviso/a?
      – Perché non ti piace Favino?

      • soniachirico ha detto:

        Premetto che ho adorato Favino in Saturno contro ma credo che il suo problema sia quando recita in inglese e poi si doppia: secondo me si penalizza da solo (il che non è mai Buon segno) per questo lo metto tra quelli che meno apprezzo.

        il cantante è Gigi D’Alessio ….ho un odio da anni ormai 😉

      • wwayne ha detto:

        E non sei la sola! : ) Avevo già letto in un altro post (https://lapinsu.wordpress.com/2013/09/09/lincoln/) che Favino è un doppiatore inetto, e questo mi fa pensare che la tua critica sia fondata. Grazie ancora per il piacevole scambio! : )

    • Silmarien ha detto:

      Mi fa piacere che tu abbia trovato “Interstellar” un gran film, tanto che l’hai elevato a miglior film di fantascienza visto. Sono contenta, non è piaciuto a tanti ed è sempre bello trovare qualcuno che lo considera un capolavoro.
      Anche “The secret life of Walter Mitty”, wow, gran film, è uno dei miei preferiti in assoluto.
      Ci troviamo su due cose molto peculiari, però…
      Però poi mi cadi su “La desolazione di Smaug” come miglior film fantasy!!!
      D’accordo che di bei film fantasy ce ne sono davvero pochi (fossero libri, se ne troverebbero molti di più), ma “Lo hobbit”??? No, è uno scempio al libro T_T
      La trilogia (parlo sempre di film) de “Il signore degli anelli” è mooooolto più bella!!!
      Cmq de gustibus…

      P.S.
      Notavo che tra gli attori e attrici stranieri c’è da sceglierne 3, tra quelli italiani uno solo. Chissà come mai hahaha

      Cmq, quiz molto interessante. Non lo faccio se no ci impazzisco, so già che lascerei fuori qualcosa e mi dispiacerebbe troppo 😀

      • wwayne ha detto:

        Ti capisco benissimo Silmarien! Grazie per i commenti! : )

      • Mara ha detto:

        nooo interstellar è fantastico, quando trovo chi non lo ha amato mi stupisco e piango anche il sangue xD

      • wwayne ha detto:

        Sai che non l’ho visto? Di Nolan mi mancano anche Memento ed Inception. Tuttavia, ho amato la sua trilogia di Batman, quindi presto o tardi recupererò anche tutti gli altri suoi film. Grazie per il commento! : )

  7. loscalzo1979 ha detto:

    rispondo domani con calma 😄

  8. lucidastellina ha detto:

    Ciao! Bellissimo il tuo post! Risponderò appena possibile!

  9. lapinsu ha detto:

    non posso esimermi dal partecipare…

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Forrest Gump
    2) E il più brutto? bella lotta… credo Doomsday con Rhona Mitra
    3) Miglior commedia: Il Mostro (Benigni)
    4) Miglior horror: L’esorcista.
    5) Miglior thriller: Seven.
    6) Miglior film di guerra: Salvate il soldato Ryan.
    7) Miglior film drammatico: Grantorino.
    8) Miglior film d’azione: Rambo 1.
    9) Miglior film di fantascienza: L’isola perduta.
    10) Miglior film fantasy: Non seguo il genere.
    11) Qual è il tuo regista preferito? Clint Eastwood.
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? I fil di Bud Spencer e Terence Hill
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Mi riservo di non rispondere perchè voglio farci una classifica tra breve
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Oltra al Mostro, ci metto Jonny Stecchino, Ti presento i miei e film di Adam Sandler
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Altrimenti ci arrabbiamo.
    16) Qual è il tuo genere preferito? I gangaster-movie o, come lo chiamo io, criminal-mafioso.
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Rambo, il protagonista di Gran Torino, Michael Corleone.
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Daniel Day Lewis, Tom Hanks, Sean Connery
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: per BELLEZZA: Hathaway-Weisz-Heard. Per BRAVURA: Streep-MacAdams-Mezzogiorno
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Non dico quello che odio di più in assoluto perchè anche in questo caso ho già quasi pronta una classifica ad hoc. Tuttavia voglio citare uno che sicuramente è tra i più invisi: Javier Bardem
    21) Film italiano preferito: La vita è bella.
    22) Attrice Italiana preferita: Giovanna Mezzogiorno.
    23) Attore Italiano preferito: Pierfrancesco Favino.
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? District9.
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Jupiter. Soldi buttati proprio via.
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Non compro\affitto dvd

    • wwayne ha detto:

      Sapevo che ti saresti unito a noi! : ) Passo a commentare le tue risposte:
      – Gran Torino come miglior film drammatico è un’ottima scelta. L’unico film dramedy veramente riuscito insieme a Quasi amici.
      – L’isola perduta non sapevo che l’avessi visto, e mi fa piacere che anche tu ne riconosca l’immenso valore.
      – Come sai, anch’io adoro Bud Spencer e Terence Hill. In particolare i due Trinità e Botte di Natale li avrò visti mille volte.
      – Ottime scelte sia per i personaggi che per gli attori preferiti. Confesso che il talento della McAdams non l’avevo mai notato, occupato com’ero a rifarmi gli occhi con la sua bellezza. : )
      Grazie per aver partecipato! : )

      • lapinsu ha detto:

        GRANTORINO: l’ho inserito proprio perchè miglior dramedy di sempre, secondo me 😉
        L’ISOLA PERDUTA: trattasi di refuso, ahimè… sto film non l’ho mai visto 😦
        Ho fatto “copiaeincolla” del tuo post per scrivere le risposte e quella l’ho saltata. Mea Culpa.
        Ti chiedo cortesemente di sostituirlo con THE ABYSS: ho scelto questo film perchè leggermente autrrèe rispetto alle canoniche risposte (2001, Blade Runner, Alien o il più recente Interstellar).
        MacAdamas: bella è bella, poco da dire, ma secondo me è soprattutto brava. Cosa testimoniata dal fatto che fa film appartenenti a generi molto eterogenei tra di loro. A ben vedere avrei potuto inseririre anche Amy Adams, attrice invero bravissima, ma le ho preferito proprio la MacAdams per la sua maggiore duttilità.

        PS: già che ci sono prendo spunto dal post, perfeziono qualche risposta e ci faccio su un articolo per il mio blog 😉

      • wwayne ha detto:

        Tra i dramedy ben riusciti metterei anche Il lato positivo, che però è lontano anni luce da Gran Torino e Quasi amici. Corro a leggere il tuo post! : )

      • lapinsu ha detto:

        il lato positivo è due (se non addirittura tre) gradini sotto Grantorino.
        Quasi amici, invece, è solo leggermente inferiore.
        Pareri miei, ovviamente 😉

  10. mazzamerije ha detto:

    io questo test mica lo saprei fare….!

  11. Pingback: Cinema Test: dimmi la tua! | Lapinsù

  12. mchan84 ha detto:

    Hallo!
    Ho letto prima il post di lapinsu ed ho lasciato un commento lì inerente alle sue risposte perché non sono molto brava con le classifiche, già scegliere tre attori/attrici è stato faticoso…
    Comunque riporto qui una parte:
    Tra i miei attori preferiti stranieri c’è Tom Hanks, Denzel Washington e Colin Firth che adoro anche come persona. Oltre ad una specie di divinazione per Brad Pitt (;-P)
    Tra le attrici sicuramente Rachel MacAdams, Susan Sarandon e Anna Kendrick.
    Non ho mai sopportato la Aniston.
    Film che mi hanno trascinato a vederlo: Sesso, droghe ed altri rimedi. E non mi è piaciuto affatto. Come trama poteva anche essere carino, ma l’hanno sviluppato male secondo me. Troppe scene di nudo e sesso spinto, più altre volgarità varie. Sembrerò puritana ma queste cose mi urtano.
    L’ultimo film visto al cinema mi pare fosse l’ultimo degli X-Men che è anche l’ultimo dvd che mi hanno regalato. Mentre l’ultimo che ho comprato mi sembra fosse About Time.
    Rettifico: leggendo tra i tuoi commenti mi sono accorta che è Maleficent l’ultimo dvd comprato, ma deve proprio essermi piaciuto moltissimo per non essermelo ricordato (ironia ModeOn). 😉
    Mchan

    • wwayne ha detto:

      Brad Pitt piace anche a me, perché ha recitato in 3 film di straordinaria qualità:
      – In mezzo scorre il fiume;
      – Babel;
      – L’arte di vincere.
      Certo, probabilmente non sono i suoi unici filmoni, ma questi li ho proprio adorati. Soprattutto il primo. Grazie per il commento! : )

      • mchan84 ha detto:

        Sarò di parte ma a me è piaciuto anche Seven e Sette anni in Tibet e poi la trilogia di Ocean’s. Ah! Ed anche World War Z.
        Grazie a te che trovi degli interessanti spunti di conversazione! 🙂
        Mchan

  13. kasabake ha detto:

    Sono davvero sbalordito!
    Non so veramente come potete scegliere tra così tanti film… oltretutto leggendo i vostri blog (il tuo e quello di Lapinsù, per intenderci, che avete entrambi pubblicato queste classsifiche) si capisce che divorate film quanto un adolescente inglese divora le skittles…
    Ci ho provato, sai? Mi ci sono messo sul serio, perchè mi piaceva il giochino, ma mi sono bloccato: come sceglievo un attore italiano che apprezzo ora (Toni Servillo ne “La ragazza del lago” è semplicemente mostruoso da quanto è bravo!) mi venivano in mente Mastroianni e Tognazzi e lo stesso Sordi sia comico che drammatico e così di seguito. Impossibile battezzarne uno solo!
    Le attrici? Gesù santo, come fai a scartare Laura Morante o Margherita Buy, per non parlare delle dive degli anni passati come Virna Lisi o Claudia Cardinale… no, davvero, è pazzesco!
    Film di fantascienza? Argh!!! Uno dei miei generi preferiti… ucciderei piuttosto che buttare giù dalla torre uno qualsiasi tra Interstellar, 2001 a space odissey, Metropolis, Blade Runner, Brazil, Inception, THX 1138, Dune, 12 Monkeys, etc…
    No, no, scegliere è impossibile: anche emotivamente sono legato a pellicole che hanno forgiato il mio immaginario, come “Close Encounters” (la montagna fatta di purè di patate che Roy Neary scolpisce sul piatto per cercare di focalizzare nella mente l’immagine del suo condizionamento mentale mi resterà per sempre nella testa…), per cui neanche le pulsioni mi aiutano a scartare!
    Tra le commedie ne ho uno stuolo infinito, che non solo mi hanno fatto ridere, piangere o riflettere, ma che sono anche dei capolavori assoluti! Scartiamo uno qualsiasi dei film di Blake Edwards (“A Shot in the Dark (Uno sparo nel buio) o “Victor Victoria” basterebbe da soli)? O “Some like it hot (a qualcuno piace caldo)” di Wilder o “Man’s Favorite Sport? (lo sport preferito dall’uomo)” di Hawks? Come preferire qualcosa a “The Big Lebowski”? o al “Groundhog Day (Ricomincio da capo)”? Naaah! Non si può, non si può…
    Forse riuscirei sui film di guerra, perché ancora più di Malick, c’è l’archetipo di tutti i film sul Viet-Nam, “Apocalypse Now”, capolavoro inarrivato di una bellezza allucinante e di cui conosco a memoria buona parte dei dialoghi (fortunatamente, pochi!), ecco forse questo è l’unico caso in cui farei uno sforzo e scarterei (piangendo) “Paths of Glory (Orizzonti di Gloria)” di Kubrick e “Save the private Ryan” di Spielberg e “The Big Red One” di Fuller e “The deer hunter (il cacciatore)”…
    Horror? Anche qui probabilmente alla fine sceglierei “The Exorcist” perché Pazuzu è seminale, perché Friedkin ha regalato al mondo un opera somma e perché soprattutto non capisco un piffero di questo genere che ha probabilmente i suoi veri capolavori nel sottobosco dei film B.
    Il mio regista preferito? Qui addirittura ho spento il computer quando ho letto la domanda…
    Non riesco ad andare avanti, mi fa troppo male… però posso condividere con voi un ricordo, che mi ha fatto legare ad un film e ad un genio dell’arte cinematografica: ero ancora minorenne , quando da solo andai con la corriera (eh, si, nella provincia marchigiana per vedere i film belli bisognava uscire dal paese con la corriera) fino ad Ancona, dove, da solo (avevo dei coetanei al paese che non andavano aldilà de “La Polizia uccide, spara, tramortisce e fa di tutto”) a vedere “Raging Bull (Toro scatenato)”… ci andai di pomeriggio, seduto in galleria ed al secondo spettacolo (l’ho visto due volte, una volta si poteva fare) ero da solo anche in tutta la sale mi vedetti alcune scene in piedi, con la musica sinfonica che mi avvolgeva tutto attorno e l’immagine in primissimo piano delle corde del ring inzuppate di sangue in quel bianco e nero tenebroso e carico di Scorsese non mi lasceranno mai più.
    ¡Hasta luego!

    • Silmarien ha detto:

      Kasabake se potessi mettere un “like” al tuo commento lo farei!

    • wwayne ha detto:

      CASPITA CHE SUPER COMMENTO! Di tutti i film che hai nominato ho visto solo Apocalypse Now e Toro scatenato. Mi ha colpito in particolare la citazione di Metropolis, perché adoro Fritz Lang. Di questo straordinario regista ti consiglio di vedere anche:

      La donna del ritratto
      Dietro la porta chiusa
      Rancho Notorius
      L’alibi era perfetto

      Soprattutto “Dietro la porta chiusa”, che considero il miglior film noir di sempre.
      Al solito il tuo intervento mi ha dato moltissimi spunti. Sei una risorsa per il dibattito di questo blog e ti ringrazio. A presto! : )

  14. Bel test! Ho voluto dare le mie risposte (e aspettare gli insulti) anche sul mio blog, le trovi qui se ti andasse di scoprirle…
    https://ilblogdim1ck3y.wordpress.com/2015/03/23/facciamo-un-gioco-cinema-test/

  15. Silmarien ha detto:

    Voglio provarci, mi avete fatto venire voglia, ma sono sicura che lascerò fuori qualche film che non si merita di starci. Vogliate scusarmi in anticipo.

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Direi “The prestige”, ma come si fa a scegliere? Ne ho davvero troppi
    2) E il più brutto? “Lo hobbit, la desolazione di Smaug”
    3) Miglior commedia: “The secret life of Walter Mitty”
    4) Miglior horror: “Bram Stoker’s Dracula” di Coppola e “Intervista col vampiro”
    5) Miglior thriller: “Operazione Valchiria”, “Seven”, “Lord of war” (se si può considerare thriller)
    6) Miglior film di guerra: “Il nemico alle porte”, “Operazione Valchiria”
    7) Miglior film drammatico: “Eternal sunshine of the spotless mind” (in italiano un titolo che non gli rende giustizia: “Se mi lasci ti cancello”)
    8) Miglior film d’azione: “Leon”
    9) Miglior film di fantascienza: “Star Wars” tutta la vecchia saga, ma amo in particolare “Il ritorno dello Jedi”; in realtà di questo genere, che adoro, ci sono troppe cose da mettere al primo posto (“Interstellar”, “Matrix”, “Inception”, “Blade Runner”, “Donnie Darko”…) ma “Star Wars” ce l’ho nel cuore sin da bambina
    10) Miglior film fantasy: “Il signore degli anelli”
    11) Qual è il tuo regista preferito? Christopher Nolan
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? “Dirty Dancing” (lo so, non è un capolavoro, ma che volete farci, i ricordi sono ricordi :D) e quello menzionato sopra 😉
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? “Eternal sunshine of the spotless mind”, Il signore degli anelli-il ritorno del re” (amo Tolkien e il mio personaggio preferito è Frodo, piango ogni volta che leggo il libro, anche il film mi ha fatto quell’effetto), “Maleficent”, “Up”, “Million dollar baby”, “L’ultimo samurai”, “Vento di passione”, “Edward mani di forbice” ecc ecc la lista è davvero infinita, sono molto sensibile
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? “Tre uomini e una gamba”, “Johnny Stecchino”, “Le follie dell’imperatore”, “Snatch”
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Tutti i film di Nolan, “Star Wars”, “Il signore degli anelli” (sì, lo so sono ripetitiva ma se sono i miei preferiti ovviamente li riguardo centinaia di volte), “Amata immortale”, “Il castello errante di Howl”, tutti i film della Marvel, molti film di animazione (es “Dragon Trainer”, “Le 5 leggende”) ecc ecc
    16) Qual è il tuo genere preferito? Fantascienza, guerra, storico
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? maggiore Erwin König de “Il nemico alle porte”, Dottor Manhattan di “Watchmen”, Patrick Bateman di “American Psycho
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Gary Oldman, Ben Stiller, Christian Bale
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Natalie Portman, Cate Blanchett, Amy Adams
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Più che odiare è che non si guarda a recitare, il che la fa diventare insopportabile: Monica Bellucci
    21) Film italiano preferito: non ne ho
    22) Attrice Italiana preferita: non ne ho
    23) Attore Italiano preferito: non ne ho, ma apprezzo moltissimo Favino
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? non mi trascinano 😄
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? “Una notte al museo 3”
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Credo “Oblivion”, non una gran scelta…

    Ho lasciato fuori un sacco di film T_T

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio moltissimo per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Blade Runner piace da morire anche a me. Ottimo esempio di fusione tra generi (in questo caso poliziesco e fantascienza).
      – Nolan è un regista di altissima caratura. Ha portato il genere cinecomic su un altro livello, facendogli toccare delle vette di qualità mai raggiunte prima (neanche con Tim Burton).
      – Million dollar baby è un altro film adorabile. Soprattutto la prima parte, in cui l’interazione tra i 3 personaggi principali ti scalda il cuore in un modo pazzesco.
      – Il regista de L’ultimo samurai ci ha regalato almeno altri 2 film imperdibili: Glory e soprattutto Defiance. Te li straconsiglio se non li hai già visti.
      – Edward mani di forbice è un altro film molto commovente. Alcune scene (ad esempio quelle con la neve) sono davvero incantevoli e indimenticabili.
      – Mi fa molto piacere che tu citi Gary Oldman, senza dubbio uno dei migliori attori in circolazione.
      Grazie ancora per il commento! : )

    • kasabake ha detto:

      Silmarien hai selezionato opere stupende, aprendo porte su film che ognuno dovrebbe vedere almeno una volta, in modo quasi obbligatorio, come il democratico Pericle che nell’antica Atene ti mandava i soldati a casa se non andavi a teatro… Purtroppo rimango della mia, troppi ex-aeqo e non riuscirei a scegliere, ma certo che hai citato delle pellicole da paura: The secret life of Walter Mitty, Bram Stoker’s Dracula, Eternal sunshine of the spotless mind (il film che stravince il concorso di peggior titolo italiano), Watchmen, Il castello errante di Howl (ma andava bene qualsiasi film di Miyazaki, sono uno più bello dell’altro, da Totoro ad Arrietty!), Interstellar (anche qui vale come per Miyazaki, qualsiasi di Nolam va bene…), davvero tanti film che sottoscrivo…
      Yzma a Kronk “Perchè dobbiamo avere due leve?” e tu mi puoi capire…

  16. Pingback: Cinematest | Serenate Cinematografiche

  17. datraversa ha detto:

    Dopo aver visto il tuo post e quello di Lapinsù, ho deciso di cimentarmi anch’io con questo test sul mio blog, anche se con moolta difficoltà

  18. Andrea Vitale ha detto:

    Bello, bello, bello. Anche se Mulholland Drive è tra i miei film preferitissimi, mi affascina sempre confrontarmi con gli altri. Vado a farlo anch’io!

  19. colpoditacco ha detto:

    oggi lo faccio anche io… mi prendo una pausa dal calcio! 🙂

  20. gipsy1984 ha detto:

    Non saprei rispondere, ma forse sarei ancora più in crisi se il test fosse sui libri, in ogni caso una bella sfida rispondere. ho troppi pari merito! Sicuramente peró l’attrice che odio di più è la Bellucci, per me è tutto tranne che una attrice… Troppo fredda

    • wwayne ha detto:

      A me resta abbastanza indifferente, ma di critiche su di lei ne ho lette parecchie, quindi sono propenso a credere che il tuo scarso apprezzamento sia giustificato. Grazie per il commento! : )

  21. negra7 ha detto:

    È stato difficile, ore e ore di riflessione, ma ecco le mie risposte:

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Che cosa sono le nuvole
    2) E il più brutto? Crossroads con Britney Spears 😄
    3) Miglior commedia: Il grande dittatore
    4/5) Miglior horror psicologico/ thriller: The Others
    6) Miglior film di guerra: Paisà – forse sarebbe storico
    7) Miglior film drammatico: Una giornata particolare
    8) Miglior film d’azione: eeeeehhhm
    9) Miglior film di fantascienza: 2001- Odissea nello spazio – banalità galoppante 😄
    10) Miglior film fantasy: Il labirinto del fauno
    11) Qual è il tuo regista preferito? Michel Gondry (cioèbohforse)
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Sto rileggendo la domanda da ore ma il cervello dice solo “Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi”, non ho idea del perché! Però bello assai! Formiconi 😄
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Lilo&Stitch, L’uomo bicentenario, Never let me go, Shadowlands, Sette anime, La vie en rose, TANTI altri ancora, piagnona mode ON.
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Suxbad, Shrek 2, Ace Ventura, Il diario di Bridget Jones, Piovono polpette, Chi ha incastrato Roger Rabbit? ❤
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Via col vento
    16) Qual è il tuo genere preferito? No genere 😄
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Alan in Una notte da Leoni, Filomena Marturano in Matrimonio all'italiana, Rossella in Via col vento
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Robin Williams, Anthony Hopkins, Joaquin Phoenix.
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Marlyn Streep, Barbra Streisand, Kate Winslet.
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Eeeeehmmm
    21) Film italiano preferito: Matrimonio all'italiana
    22) Attrice Italiana preferita: EEEEHM
    23) Attore Italiano preferito: EEEEHM
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Cado dalle nubi
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Birdman
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Eternal Sunshine of the spotless mind / Star!- Un giorno… di prima mattina 😀

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio moltissimo per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Ace Ventura è un ottimo film che finora nessuno (me compreso) aveva citato, quindi ti ringrazio per avergli dato lo spazio che merita.
      – Ottime scelte anche per quanto riguarda la domanda 18. Per ciascuno degli attori che hai citato ti dico il mio titolo preferito: Will Hunting – Genio ribelle, Bobby, Two Lovers.
      – Di Eternal Sunshine of the spotless mind ho sentito parlar bene più volte, quindi credo che prima o poi lo guarderò.
      Grazie ancora per il commento! : )

      • negra7 ha detto:

        Non riesco a credere che tu non abbia mai visto “Se mi lasci ti cancello”, devi decisamente recuperare e credo che ti piacerà. Per quanto riguarda R. Williams in pochi lo ricordano nel suo ruolo drammatico in “One hour photo”, per me fantastico!
        Ace ventura, missione in africa: scena della cena nella villa, lui che vede la tizia impellicciata e tira un cazzotto a quel vecchio che l’accompagna e se lo carica in spalla , rido sempre come la prima volta.

  22. tachimio ha detto:

    Caro wwayne eccomi qua. Allora premesso che rispondere a questo test mi mette in crisi qualcosa ti dirò lo stesso.Sono in crisi in primo luogo perchè secondo me stilare una classifica su film è pressochè impossibile, tanto è vasta la produzione cinematografica. Non solo, tanti i film che metterei ex aequo. Comunque prendiamola come un gioco. Allora intanto comincio col dire che adoro il cinema francese degli anni quaranta per cui metterei al
    1) Il diavolo in corpo, con Gerard Philipe (che ricordo adoravo ), film del regista Claude Autant- Lara
    2) Il più brutto non lo ricordo, forse l’ho rimosso proprio.
    3) Adoro la commedia americana ma non disdegno quella italiana dei Monicelli e Dino Risi per intenderci, per cui con difficoltà notevole ma pensandola sempre come un gioco, direi:
    Operazione sottoveste con Cary Grant e Tony Curtis., ex aequo con ( per rimanere in Italia, Parenti serpenti di Monicelli.
    4)Horror . Il dottor Jekill di Spencer Tracy con la deliziosa Ingrid Bergamn qui molto giovane.
    5)Thriller: Il silenzio degli innocenti
    6)Guerra: di nuovo Francia : La grande illusione con Jean Gabin ex aequo con Il ponte sul fiume Kwai con Alec Guinnes e tornando in Italia La grande guerra con Sordi e Gassman
    7)Miglior film drammatico : Million dollar baby di Clint Eastwood
    Per il resto continuerò con un altro commento, ora scusa sono un pò stanca. Grazie. Isabella

  23. mchiaravita ha detto:

    Piccola curiosità: come mai non ti è piaciuto affatto “Mulholland Drive”?

    • wwayne ha detto:

      La storia non ha né capo né coda, le volgarità gratuite si sprecano, tutto è mediocre e fastidioso. A distanza di quasi 15 anni continua a detenere il primato di film più brutto che abbia mai visto, e probabilmente nessuno riuscirà mai a scalzarlo. Grazie per il commento! : )

  24. tachimio ha detto:

    Eccomi. Continuo.
    8)Non mi piace il genere
    9)Fantascienza: 2001- Odissea nello spazio di Kubrik
    10) Fantasy: La storia infinita
    11) Regista preferito: Blake Edwards
    12) Quando in estate trasmettevano in tv i film americani alle dieci di mattina non mancavo mai all’appuntamento.Quindi dall’infanzia è la filmografia che preferisco.
    13)Mi commuovo facilmente di fronte a storie, intense, tristi, spesso per rabbia.
    14) I film che mi fanno più ridere sono quelli di Totò con Peppino de Filippo . Anche se li conosco a memoria continuo a ridere
    15)Rivedrei centinaia di volte: Via col vento, Lawrence d’Arabia, I miserabili con Lino Ventura e l’ultima edizione cantata con Russel Crowe e Anne Hataway ( scusa sicuramente avrò scritto male il cognome ma tu sicuramente hai capito)
    16)Non ho generi preferiti, basta che il film abbia una ottima regia, fotografia,scenografia. Ovviamente la storia interessante, mai banale.Non amo troppi effetti speciali perchè se la storia è strutturata bene credo non ce ne sia bisogno, anche se mi rendo conto che certi film senza effetti speciali sarebbero comunque niente.
    17) Personaggi preferiti: La Pantera Rosa di Peter Sellers
    18)Attori preferiti: qui incide l’età, Gary Cooper, Gregory Peck, John Wayne ( lo conosci? ) e tanti altri ancora
    19) Attrici preferite: Anna Magnani, Audrey Hepburn, Katryne Hepburn, Meryl Streep ,Julia Roberts e tante altre ancora
    Sulle altre domande posso solo dire che adoro Marcello Mastroianni su cui ho fatto anche un post. Se ti andasse di leggerlo e non lo hai già fatto per caso, ti lascerò volentieri il link.Fammelo sapere. Per il resto : Viva il cinema!!!
    Un caro saluto. Isabella

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio moltissimo per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – De I miserabili ho apprezzato molto anche la versione con Liam Neeson, Uma Thurman e Geoffrey Rush. Te la straconsiglio se non l’hai già vista.
      – Anch’io adoro John Wayne e Anna Magnani. Di quest’ultima l’anno scorso ho anche recensito un film: https://wwayne.wordpress.com/2014/07/21/andare-controcorrente/.
      – Il tuo post su Marcello Mastroianni lo ricordo bene, e quando lo scrivesti lasciai anche un commento. Metto il link sul mio blog per segnalarlo anche ai miei lettori: https://isabellascotti.wordpress.com/2014/04/27/marcello-mastroianni-e-il-teatro/.
      Ti lascio anche quest’altra canzone:

      Grazie ancora per il commento! : )

      • tachimio ha detto:

        E’ stato un piacere per me rispondere, mi sono divertita molto. Per I Miserabili con Liam Neeson e Uma Thurman non l’ho visto e cercherò di vederlo, gli attori sono una garanzia mi pare. Per la Magnani e John Wayne non avevo dubbi che ti piacessero. Grazie per la gentilezza di mettere il link su Mastroianni, avevo infatti il dubbio che l’avessi letto. Per la musica sei sempre un grande.Grazie di tutto. Isabella

  25. tachimio ha detto:

    Sorry: il nome corretto è Katharine e non Katryne ( mi suonava male infatti)

  26. mariannapuntog ha detto:

    eh eh eh fantastico! anch’io ora mi ci divertitò a farlo. adoro i bei film, uno x tutti : “L’AMANT”!

  27. Pingback: CINEMATEST – 30 DOMANDE A TEMA CINEMA! | L'OSSERVATORIO

  28. iriseperiplo ha detto:

    Ciao! Spero ti faccia piacere, ti ho nominato per i Liebster award 4.0.. Giusto per rispondere ad altre domande! 😉 Se ti va di partecipare clicca qui https://iriseperiplo.wordpress.com/2015/04/06/liebster-award-4-0/
    Comunque se non ti scoccia di “rubo” le domande di questo post e ne faccio uno anch’io! E’ bellissimo! 🙂

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio infinitamente per il premio, sono molto lusingato. Mi farebbe molto piacere se anche tu partecipassi al Cinematest, sarei curioso di conoscere le tue risposte. Corro a leggere il post che mi hai linkato! : )

  29. moglieparttime ha detto:

    Quindi vizio di forma bocciato? Mio marito ci teneva tantissimo a vederlo, ma questo w.e. era già fuori programmazione. In compenso nella vacanze pasquali ci siamo visti al cinenma ‘Latin lover’ e’La famiglia Belir’. Entrambi belli, in modo ovviamente diverso.

    • wwayne ha detto:

      Il regista di Vizio di forma è incappato in un errore molto comune: si è illuso che bastasse mettere qualche scena azzeccata all’inizio e alla fine per tirare fuori un bel film. Peccato che nel mezzo ci sia una parte centrale fatta malissimo, in cui si accumulano a dismisura personaggi su personaggi, dialoghi su dialoghi, situazioni su situazioni, senza che ci sia un filo logico a tenere unito il tutto.
      Dato che anche il film precedente di Anderson (The Master) non mi è piaciuto affatto, ho deciso di non guardare mai più un suo film.
      L’unica idea veramente carina di Vizio di forma è stata la trovata citazionistica per cui ogni attore del cast interpreta un personaggio praticamente identico ad un suo precedente ruolo. Infatti:

      – Benicio Del Toro è un avvocato politicamente scorretto come in Paura e delirio a Las Vegas;
      – Josh Brolin è un poliziotto duro e puro come in Gangster Squad;
      – Joaquin Phoenix e Reese Witherspoon sono una coppia di amanti come nel biopic su Johnny Cash.

      Tutti film ai quali Vizio di forma non è degno nemmeno di allacciare le scarpe.
      Per quanto riguarda gli altri 2 film che hai citato, La famiglia Belier ispira molto anche a me: può darsi che vada a vederlo. Grazie per il commento! : )

  30. Myriam Petrini ha detto:

    Ti ho nominato per il Liebster Award! Qui scopri di più per partecipare 🙂 https://cinemaliquido.wordpress.com/2015/04/11/my-first-liebster-award/

  31. Pingback: Cinematest | Iris & Periplo

  32. Pingback: Giorno felice #669 | progettofelice

  33. Pingback: Cinematest | SpezzaIncantesimi

  34. brigataborghetti ha detto:

    Non posso esimermi dal partecipare anche io…un pò come Roger Rabbit non può esimersi dal finire “ammazzalavecchia…”

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? NEL NOME DEL PADRE
    2) E il più brutto? SHARKNADO non ha rivali ! Talmente terribile da NON PERDERE !
    3) Miglior commedia: THE BLUES BROTHERS
    4) Miglior horror: REC
    5) Miglior thriller: IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI
    6) Miglior film di guerra: BAND OF BROTHERS (è una serie…non mi squalificate !)
    7) Miglior film drammatico: DEAD MAN WALKING (visto che Nel Nome Del Padre già l’ho detto)
    8) Miglior film d’azione: DIE HARD 3 (quello con Samuel L Jackson)
    9) Miglior film di fantascienza: ALIEN
    10) Miglior film fantasy: LADYHAWKE
    11) Qual è il tuo regista preferito? MARTIN SCORSESE
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? L’AVVENTURA DEGLI EWOCK
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Non ho mai pianto di “tristezza” per un film, ma mi commuovono alcune situazioni di Happy Ending.
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? HOT SHOTS e simili.
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Ce ne sono SVARIATI. Ne dico giusto un paio: The Departed e
    16) Qual è il tuo genere preferito? Non saprei dirlo…esistono capolavori in tutti i generi.
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? ERIC DRAVEN (il corvo), JAKE BLUES (Belushi in Blues Brothers, JERRY CONLON (Daniel Day Lewis in Nel Nome del Padre)
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: NICHOLSON, EDWARD NORTON…per terzo ci metto DI CAPRIO che secondo me è un fenomeno.
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: SUSAN SARANDON, PENELOPE CRUZ, SIGURNEY WEAVER
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Tutti gli attori incapaci (la lista sarebbe troppo lunga)
    21) Film italiano preferito: MIO FRATELLO E’ FIGLIO UNICO
    22) Attrice Italiana preferita: Margherita Buy
    23) Attore Italiano preferito: ELIO GERMANO, un vero vero fenomeno.
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Non mi viene davvero in mente.
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? JURASSIC WORLD….lasciamo stare…
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Tutta la serie BREAKING BAD

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Nel nome del padre ha lo stesso regista de Il mio piede sinistro, ed è anch’esso uno splendido film. Ottima scelta.
      – Penelope Cruz è una grande attrice, oltre che una donna molto affascinante. Ovviamente i film che ha girato con Almodovar sono i migliori che abbia mai fatto, ma ho apprezzato anche altri titoli molto sottovalutati della sua filmografia, come To Rome with love e The Counselor.
      – Di Elio Germano ho adorato soprattutto L’ultima ruota del carro, che ho anche recensito quando uscì al cinema (https://wwayne.wordpress.com/2013/12/09/un-successo-meritato/). Quasi quasi me lo riguardo.
      – Per quanto riguarda Breaking Bad, ti segnalo l’ottimo blog di un altro superfan di quella serie: http://lapinsu.wordpress.com/.
      Grazie ancora per il commento! : )

  35. bonf89 ha detto:

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Bastardi senza gloria.
    2) E il più brutto? Hollywood Omicide
    3) Miglior commedia: se mi concedete un pari merito, Non ci resta che piangere, Così è la vita
    4) Miglior horror: Il silenzio degli innocenti
    5) Miglior thriller: Mystic River
    6) Miglior film di guerra: Il buono, il brutto, il cattivo
    7) Miglior film drammatico: ex aequo per Il posto delle fragole, e Le ali della libertà, ma qui veramente potrei fare un elenco lunghissimo
    8) Miglior film d’azione: Django Unchained
    9) Miglior film di fantascienza: Ritorno al futuro
    10) Miglior film fantasy: V per Vendetta
    11) Qual è il tuo regista preferito? Quentin Tarantino
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Jurassic Park
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? I passi dell’amore, Io sono leggenda (quel cane…)
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Forse i primi di Aldo, Giovanni e Giacomo
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Tre uomini e una gamba
    16) Qual è il tuo genere preferito? Soprattutto drammatico
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Hans Landa, il Biondo, Dr. Schulz
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Christoph Waltz, Jack Nicholson, Anthony Hopkins
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Natalie Portman, Sigourney Weaver, Emma Stone
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Detesto Tom Cruise
    21) Film italiano preferito: Così è la vita
    22) Attrice Italiana preferita: Virna Lisi
    23) Attore Italiano preferito: Gian Maria Volontè
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Scontro tra titani
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Babadook
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Godzilla

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Hollywood Homicide: In quel film Josh Hartnett era la recluta inesperta, e Harrison Ford il vecchio saggio che gli insegnava il mestiere.
      Il guaio è che tra i due non c’era il minimo feeling: di conseguenza, per tutta la durata del film hai l’impressione che Harrison Ford, più che fare da secondo padre a Josh Hartnett, avrebbe voglia di fargli ingoiare il distintivo.
      Altro grande difetto di quel film: voleva essere un poliziesco con qualche tocco di comicità qua e là, ma gli sketch erano così pietosi che nessuno di loro mi ha strappato anche solo un sorriso.
      Ho guardato su Wikipedia, e ho scoperto che dopo quel film il regista non ha più lavorato: probabilmente non siamo stati gli unici a rimanere delusi da Hollywood Homicide… : )
      – Ottima la scelta di Django Unchained come miglior film d’azione.
      – Ovviamente anch’io sono molto legato a Jurassic Park. Ti consiglio caldamente anche quest’altro splendido film con Laura Dern: https://wwayne.wordpress.com/2015/01/22/mettiti-nei-miei-panni/.
      Grazie ancora per il commento! : )

  36. Elena ha detto:

    1)Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Impossibile da stabilire,esattamente come i libri anche i film hanno la loro stagione. Un film visto in un determinato periodo della vita assume connotazioni che non avrebbe se visto anni prima o dopo.

    2) E il più brutto? Uhm… non lo so, ritenendo che il dono più grande che posso fare è il mio tempo, se un film mi disgusta beh, spengo…. recentemente ho spento su Sharknado ma non credo che valga, non è un film quello, è una …..

    3) Miglior commedia: A qualcuno piace caldo

    4) Miglior horror: Non seguo il genere

    5) Miglior thriller: I tre giorni del Condor, Shining, Il fuggitivo ecc….

    6) Miglior film di guerra: Salvate il soldato Ryan, L’impero del sole

    7) Miglior film drammatico: Philadelphia, Kramer contro Kramer, Quiz Show, Braveheart, Amadeus….. ecc.. ecc…

    8) Miglior film d’azione: La trilogia de Il cavaliere Oscuro, Skyfall, Heat la sfida, è dura … veramente dura scegliere anche qui …

    9) Miglior film di fantascienza: 2001 Odissea nello spazio, Guerre Stellari, Blade Runner, Matrix.. no no sono appassionata del genere….

    10) Miglior film fantasy: Il Signore degli Anelli (la trilogia)

    11) Qual è il tuo regista preferito? Uno ?? Impossibile fare solo un nome: Nolan,Spielberg, Zemeckis, Cameron, Kubrick …… no no impossibile fare nomi, impossibile scegliere…..

    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Mary Poppins

    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Schindler’s list, Forrest Gump, A.I Intelligenza Artificiale, Philadelphia e poi piango sempre , ho pianto anche sul finale di Interstellar.

    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Piume di struzzo, La strana Coppia e in generale le migliori commedie Americane, ben scritte e non volgari.

    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? The Prestige, Forrest Gump, Il signore degli anelli, Matrix

    16) Qual è il tuo genere preferito? Non c’è un genere specifico. Ho delle propensioni per i film drammatico, fantascientifico, spionaggistici, Thrilleristici 😉

    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Ahahaha che razza di domanda, ma come si fa? Solo tre…. noooo…

    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Christian Bale, Tom Hiddleston, Tom Hanks, Al Pacino, Kenneth Branagh… ah scusate erano solo tre 😉

    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Meryl Streep, Cate Blanchett, Michelle Pfeiffer.

    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Odiare è un parolone ma tendenzialmente non reggo gli attorucoli, attricette italiani con la pessima dizione e l’espressività di una sedia. Ferilli su tutti.

    21) Film italiano preferito: La vita è bella.

    22) Attrice Italiana preferita: Monica Vitti, Mariangela Melato, Virna Lisi

    23) Attore Italiano preferito: Mastroianni

    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Nessuno, non cedo !!!!

    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? The Imitation game.

    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Interstellar in BluRay

    Che fatica sto test….. che fatica 🙂

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Non ho visto Quiz Show, ma ti consiglio caldamente un altro film di Robert Redford: In mezzo scorre il fiume.
      – Splendida la scelta della trilogia di Nolan come miglior film d’azione. Ha davvero stabilito un nuovo standard per i film di questo genere, li ha portati ad un livello che non era mai stato neanche sfiorato.
      – Tra i film di fantascienza che hai scelto, il mio preferito è senza dubbio Blade Runner.
      – Hai citato dei pesi massimi sia tra i registi che tra gli attori. E hai ragione, è quasi impossibile sceglierne soltanto uno tra i 5 magnifici registi che hai citato.
      Grazie ancora per il commento! : )

      • Elena ha detto:

        Devi assolutamente vedere Quiz Show, e io guarderò In mezzo scorre il fiume. Facciamo così, ci diamo appuntamento tra qualche mese e ci scambiamo opinioni sui due film che non abbiamo ancora visto e che per allora avremo senz’altro visto e (Credo) apprezzato.
        Grazie per il commento. È stato particolarmente difficile scegliere. Ma dimmi un po’ … non hai detto niente sulle mie scelte in merito a commedia e attori. Gradirei sentire la tua 😉

      • wwayne ha detto:

        Per quanto riguarda le commedie, mi hai fatto allargare il cuore quando hai nominato Piume di struzzo, perché sono un grande fan di Robin Williams.
        Per quanto riguarda gli attori, mi sono piaciute soprattutto le citazioni di Tom Hanks e Al Pacino. Anche Kenneth Branagh è sicuramente un grande attore, e un artista a tutto tondo.
        Ti farò sapere per Quiz Show allora! : )

  37. Marco ha detto:

    Lo so, arrivo LEGGERMENTE in ritardo, però dopo aver letto il tuo test non ho potuto resistere a dare il mio contributo.
    Quindi ok, cominciamo.

    ) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Big Fish.
    2) E il più brutto? Dragon Ball Evolution… Mio dio, il ribrezzo….!!
    3) Miglior commedia: Seguo poco il genere ma dico Tre Uomini e una Gamba.
    4) Miglior horror: Oddio, sono veramente troppi… Probabilmente Shining.
    5) Miglior thriller: Seven.
    6) Miglior film di guerra: Non seguo il genere.
    7) Miglior film drammatico: Shindler’s List.
    8) Miglior film d’azione: Terminator 2.
    9) Miglior film di fantascienza: Anche qui scegliere è pressocchè impossibile ma dico Alien.
    10) Miglior film fantasy: ISdA: Il Ritorno del Re. Si, lo so, il trionfo della banalità.
    11) Qual è il tuo regista preferito? Fino a qualche anno fa avrei detto Tim Burton ma ultimamente mi è abbastanza scaduto quindi ripiego su Quentin Tarantino.
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Jumanji.
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Che io ricordi nessuno.
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Tre Uomini e una Gamba, Borat, Fratelli d’Italia (ma solo l’ultimo episodio con Boldi, Mattioli e Bernabucci).
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? La Maledizione della Prima Luna. Non perchè sia chissà che capolavoro ma perchè è divertente e scorre via piacevolmente.
    16) Qual è il tuo genere preferito? Ho gusti piuttosto eterogenei ma forse la fantascienza emerge un pochettino sugli altri generi.
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Oh cavolo, questa è tosta. Vediamo… l’Agente Smith di Matrix, Hans Landa di Bastardi Senza Gloria, James Bond.
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Benedict Cumberbatch, Anthony Hopkins, Ian McKellen.
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Sigourney Weaver, Keira Knightley, Stana Katic.
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Non ne odio nessuno, suvvia.
    21) Film italiano preferito: La vita è bella.
    22) Attrice Italiana preferita: Uhm… non me ne viene in mente nessuna che spicchi in modo particolare.
    23) Attore Italiano preferito: Roberto Benigni.
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Non mi hanno mai trascinato.
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Mustang.
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Se non vado errato X-Men: Giorni di un Futoro Passato. Uno dei migliori cinefumetti mai fatti, tra l’altro.

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Ti consiglio caldamente un altro splendido film con Brad Pitt: In mezzo scorre il fiume. Lo considero uno dei migliori film nella storia del cinema.
      – Terminator 2 è un’ottima scelta. Oltre che uno dei rari casi in cui il sequel non sfigura rispetto all’originale.
      – Anch’io sono molto legato a Jumanji. Da adulto però il mio film preferito di Robin Williams è diventato un altro: Will Hunting – Genio ribelle.
      – Anthony Hopkins è un’altra ottima scelta. Tra i suoi film, i miei preferiti sono Quella sera dorata e soprattutto Bobby.
      – Keira Knightley ha un talento immenso. Spero ardentemente che prima o poi riesca a vincere l’Oscar.
      Grazie ancora per il commento! : )

  38. Francisdrummer ha detto:

    Queste cose mi incuriosiscono molto….però dai Mulholland drive è un capolavoro come fai a dire che è brutto,dagli un’altra chance non è un film per niente “facile”.

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Mulholland Drive
    2) E il più brutto? Final fantasy il film
    3) Miglior commedia: Harry a pezzi
    4) Miglior horror: Non seguo il genere
    5) Miglior thriller: Shining
    6) Miglior film di guerra: Platoon
    7) Miglior film drammatico: Magnolia
    8) Miglior film d’azione: Oldboy
    9) Miglior film di fantascienza: Blade Runner
    10) Miglior film fantasy: 2001 Odissea nello spazio
    11) Qual è il tuo regista preferito? David Lynch e Stanley Kubrick
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Gli Aristogatti
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? L’Uomo Tigre
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? Una notte da leoni poi le commedie di Woody Allen
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Se avessi tempo Apocalypse Now
    16) Qual è il tuo genere preferito? Thriller/Drammatico e anche film di guerra.
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Vediamo: L’agente Fox Mulder della serie X-Files,Dennis Hopper nei panni del cattivone in Velluto blu e Naoto Date.
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Jack Nicholson,Philip Seymour Hoffman e Marlon Brando!
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Naomi Watts,Julianne Moore,Gillian Anderson,Kate Winslet…
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Nessuno/a
    21) Film italiano preferito: C’eravamo tanto amati
    22) Attrice Italiana preferita: Monica Bellucci
    23) Attore Italiano preferito: Toni Servillo
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Nessuno
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? Whiplash
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Eraserhead

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Anch’io sono un grande fan di Kubrick. Una delle mie prime recensioni cinematografiche l’ho dedicata proprio ad un suo film: https://wwayne.wordpress.com/2011/02/17/imperdibile/.
      – Mi hai fatto spuntare un sorriso anche quando hai citato le commedie di Woody Allen: anch’io ne ho viste molte, e raramente mi hanno deluso. La mia preferita è La dea dell’amore.
      – La locandina di Platoon è una delle poche che campeggia in camera mia: le altre sono quelle de Il pistolero, di Fa’ la cosa giusta e di Casinò. Questi 3 film li adoro, Platoon invece paradossalmente non l’ho mai visto per intero: la locandina è splendida, ma il film l’ho sempre trovato di una noia mortale. Dopo il tuo parere positivo, tuttavia, potrei dargli un’altra chance.
      – Tra gli attori uomini hai citato 3 pesi massimi. Quanta amarezza nel constatare che due sono morti, e il terzo si è praticamente ritirato. Dei 3 il mio preferito è Philip Seymour Hoffman, che riusciva ad essere perfetto anche in ruoli completamente opposti tra loro. Guardare I love Radio Rock e Il dubbio (entrambi ottimi film) per credere.
      – Kate Winslet l’ho vista recitare moltissime volte, e ti dirò che secondo me la sua migliore interpretazione l’ha fornita in uno dei suoi film più leggeri e sottovalutati: L’amore non va in vacanza.
      Grazie ancora per il commento! : )

  39. Bok Bergman ha detto:

    I do not even know how I ended up here, but I thought this post was great. I don’t know who you are but definitely you’re going to a famous blogger if you aren’t already 😉 Cheers!

  40. Fabio Arancio ha detto:

    1) Qual è il film più bello che tu abbia mai visto? Terminator 2/Il Padrino
    2) E il più brutto? Box Office 3D di e con Ezio Greggio. Se la batte con Non aprite quella porta 4, Freddie vs Jason, The Pool, qualsiasi cinepanettone, Halloween 8, Predestination, The Last Witch Hunter, Alien 4 e…troppi altri.
    3) Miglior commedia: Non ci resta che piangere.
    5) Miglior thriller: Non lo so, non riesco a rispondere. Difficile dirlo. Me ne vengono in mente troppi. Potrei dire The Departed ma poi penso ad Old Boy (l’originale coreano). Dico Zodiac ma poi penso a Non è un paese per vecchi. Dico Insomnia ma penso a Heat. Boh?
    6) Miglior film di guerra: Salvate il soldato Ryan. Ma in realtà ho una riserva speciale per American Sniper.
    7) Miglior film drammatico: Hard to say e il termine “drammatico” è troppo generico e può implicare una lista di 1.000 film.
    8) Miglior film d’azione: Terminator 2
    9) Miglior film di fantascienza: Star Wars trilogia originale. Sennò Blade Runner. Non ne sono sicuro, in realtà.
    10) Miglior film fantasy: Il Signore degli Anelli.
    11) Qual è il tuo regista preferito? Nolan, ma ne voglio mettere 5: Nolan, Cameron, Aronofsky, Richard Kelly, Inarritu.
    12) Qual è il film al quale sei legato fin dall’infanzia? Ritorno al futuro, Ghostbusters, Batman, Highlander. Sono esattamente questi e non potevo escluderne nessuno. Poi i tutti i film anni 80′ di Sly e Schwarzy. Comunque, se dovessi sceglierne uno solo, forse punterei su Ritorno al Futuro.
    13) Quali sono i film che più ti hanno fatto piangere? Il Miglio Verde, Titanic, un pò Notorious Big.
    14) E quelli che più ti hanno fatto ridere? I capolavori con Benigni dagli 80′ al 97′. Vieni Avanti Cretino. Altri.
    15) Quale film rivedresti centinaia di volte? Donnie Darko.
    16) Qual è il tuo genere preferito? Per me non esistono i generi. Io non parlo “a generi”.
    17) Quali sono i tuoi 3 personaggi preferiti? Mah…con i personaggi ho avuto una relazione d’amore ormai finita. Non ho più “i personaggi preferiti” come un tempo. Ci sono quelli che apprezzo. Posso nominare…Donnie Darko. Vincent Hanna. Samvise Gamgee.
    18) I tuoi 3 attori stranieri preferiti: Tom Hardy, Jake Gyllenhaal, Al Pacino
    19) Le tue 3 attrici straniere preferite: Linda Hamilton e non riesco ad arrivare a 2.
    20) Qual è l’attore/attrice che più odi? Cerco di non odiare nessuno, ma dico: provo un sentimento di detestabilità che talvolta si può definire odio per moltissime attrici. Per attori, quasi nessuno, o quasi (per l’appunto).
    21) Film italiano preferito: hard to say. Forse La Vita è Bella.
    22) Attrice Italiana preferita: Non ne ho.
    23) Attore Italiano preferito: Difficile da dire.
    24) Un film che ti hanno trascinato al cinema a vederlo? Qualcosa come “hot movie” o qualcosa del genere. Era il 2007. Poi “i 2 soliti idioti”.
    25) Qual è l’ultimo film che hai visto al cinema? The Accountant. 8 euro buttati nel cesso.
    26) Qual è l’ultima videocassetta/DVD che hai comprato/affittato? Vhs penso sia stata il terzo Matrix, che poi la prese mio padre, non io. O forse è stata Blues Brothers. Dvd…Aguirre il furore di Dio di Herzog. Blu-ray…l’ultimo comprato penso sia stato M del 1931, di Fritz Lang. Noleggiato, invece: Nightcrawler, Vita di Pi, Bronson, Grand Budapest Hotel e Biutiful. Noleggiati tutti e 5 in una volta.

    • wwayne ha detto:

      Ti ringrazio profondamente per aver dedicato il tuo tempo a rispondere a tutte le domande. Passo a commentarle:
      – Tra i thriller che hai citato, quello che mi è piaciuto di più è Zodiac.
      – Sly e Schwarzy hanno segnato anche la mia infanzia, quindi ti capisco perfettamente. : )
      – The Accountant l’avevo inquadrato già dal trailer, e mi fa piacere di non essermi sbagliato.
      – Grand Budapest Hotel guardalo subito se non l’hai già visto: è semplicemente delizioso.
      – Quando ho letto Fritz Lang sono andato in brodo di giuggiole. Tra i suoi film ho visto e adorato:

      La donna del ritratto
      Dietro la porta chiusa
      Rancho Notorius
      L’alibi era perfetto

      Dietro la porta chiusa è il mio preferito. Lì vengono ribaltati i ruoli tipici del genere noir: invece di avere un uomo fessacchiotto che si innamora di una femme fatale, qui abbiamo una donna candida e ingenua che si innamora di un uomo pericoloso, con tutte le conseguenze del caso. Lo considero il miglior film noir di sempre. Lo trovi su Youtube, completo e in italiano. Anzi, ti metto qui il link:

      Fritz Lang si divertì a riscrivere le regole del genere noir anche in Rancho Notorius: lì decise di ambientare una trama da film noir nel selvaggio West, e affidò la parte della femme fatale a Marlene Dietrich. Per me, che amo sia i western che i film noir, Rancho Notorius fu una delizia dall’ inizio alla fine.
      Un altro ottimo esempio di noir in salsa western è Le furie: se ti è sfuggito, devi assolutamente vederlo.
      Tra i film noir non di Fritz Lang ho adorato in particolare Lo specchio scuro. Sì, ce ne sono molti altri degni di nota (quelli di Orson Welles, ad esempio), ma dovessi salvarne solo uno da una casa in fiamme sceglierei senza dubbio Lo specchio scuro.
      E a proposito di noir, 4 anni fa SKY mandò in onda una fiction chiamata Femme fatales: io guardai le prime 2 stagioni, e le trovai davvero ottime. Erano più influenzate dal cinema di Tarantino che dal noir anni ’40, ma ciascun episodio aveva una trama di ottima qualità e un’ atmosfera molto piacevole. Se non hai visto questa serie tv, te la consiglio caldamente.
      Grazie mille per il ricchissimo commento! : )

      • Fabio Arancio ha detto:

        Ciao! Grazie a te per la risposta e per tutte le dritte sulla filmografia di Fritz Lang! E’ un regista che apprezzo molto e io vado matto per i noir e i thriller nonchè per il cinema anni 20′, 30′ etc. Grazie per i piccoli commenti sui film, me li segnerò e proverò a guardarli tutti. Grand Budapest Hotel ancora devo vederlo, tra quelli noleggiati mi è rimasto questo in coppia con Via di Pi 🙂 E se non l’hai visto, ti consiglio lo splendido Nightcrawler, con Jake Gyllenhaal, ha uno spessore profondo ed esprimere dei messaggi specifici. Il personaggio di Jake è uno spasso. Menomale che non hai visto The Accountant 😉

      • wwayne ha detto:

        Non ho visto Nightcrawler neanche quando è passato su SKY, e adesso ho capito di aver commesso un errore. Quando rimedierò, sarai il primo a saperlo! : ) A presto! : )

      • Fabio Arancio ha detto:

        Sono molto curioso di sapere cosa ne penserai quando lo avrai visto 🙂 Io lo sto recensendo, a giorni pubblicherò la mia analisi sul mio blog. E’ un film davvero stupendo. Quando Gilroy, il regista, lo scrisse proponendolo a Hollywood, la sceneggiatura divenne molto celebre perchè, in pratica, tutti i registi del settore si erano interessati per dirigerla. Nightcrawler è un film che volevano fare tutti, ma alla fine fù diretto dal suo creatore, Gilroy in persona 🙂 Infatti lo script divenne famoso per questo, perchè ottenne l’interessamento di moltissimi registi. Jake, lo ripeto, è uno spasso. Superficiale ad un occhiata disattenta, ma in realtà cela una profondità tutta sua. A presto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...