Voglio farcela

we are your friends

Adoro la musica. Mi piace tutta, da quella intima e struggente al più becero unz unz discotecaro.
Di conseguenza, quando mi è capitato sotto gli occhi il trailer del film We are your friends, sapevo benissimo che mi sarebbe piaciuto. Tuttavia, non ero assolutamente preparato a godere di tanta bellezza.
We are your friends è la storia di un dj che cerca di sfondare, e di tutti i comprimari che riempiono la sua vita: i suoi amici di sempre, il dj esperto che lo prende sotto l’ala, la ragazza che ama… come suggerisce il titolo, ciascuno di loro cerca di aiutarlo a realizzare il suo sogno, e contribuisce in modo decisivo anche alla sua maturazione come persona.
We are your friends quindi, oltre ad essere un film musicale, è anche un racconto di formazione, la storia di un ragazzo che cerca di crescere come uomo prima ancora che come artista. E questa storia è raccontata in modo magistrale, con mille scene semplicemente perfette: appena ne finisce una subito ne comincia un’altra ancora più bella, in un crescendo che ti lascia sempre più estasiato.
Non riesco a dire nient’altro su questo film. Soprattutto, non riesco neanche lontanamente a tradurre in parole la sua bellezza. Posso soltanto consigliarvi di vederlo: non ve ne pentirete.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

97 risposte a Voglio farcela

  1. Grazie per la dritta! Buona domenica.

  2. giannig77 ha detto:

    sono il tipo di film che piacciono a me e che mi prendono emotivamente… Grazie del consiglio, lo recupererò sicuramente. Buona domenica

  3. mchan84 ha detto:

    Hallo! Era già sulla mia lista dei film da vedere. Appena possibile lo farò 😉
    Mchan

  4. lapinsu ha detto:

    Ed io che lo avevo classificato tra le cazzatone… Da vedere per carità, ma pur sempre cazzatona. Ed invece la tua recensione mi ha spiazzato. Lo vedrò con occhio diverso allora.
    PS: la Ratafikovsky regala qualcosa?

  5. cristina1411 ha detto:

    grazie per la segnalazione, senza questa tua recenzione mi sarebbe sfuggito!!

  6. ehipenny ha detto:

    Amo anche io la musica, tutta la musica. Poi ho letto la tua recensione, e allora questo film lo devo vedere 😉

  7. masterwriter36 ha detto:

    Grazie della dritta, troverò il modo di metterla in pratica. 🙂

  8. Sonia Esse ha detto:

    Mi hai proprio incuriosito!

  9. Enrico Sanna ha detto:

    Grazie per l’articolo. Leggo sempre i tuoi articoli con piacere. A proposito di musica, posso suggerire qualcosa di sardo?

  10. manuela9412 ha detto:

    Ho visto questo film ed è veramente bello! Poi io adoro la musica, i dj e zac! 🙂

  11. Satirepostmoderne ha detto:

    Lo vedrò, gli dò una chance solo perchè lo consigli tu… Nel frattempo, ti ho nominato per il Liebster award 2015, trovi tutto qui! http://satirepostmoderne.com/about-me/liebster-award-2015/

  12. Ciao! Anche io vorrei vederlo… premetto che il trailer è bellino… il genere musicale da disco non è dei miei prediletti… cioè ascolto tutto… ma magari questo

  13. (scusa ho premuto invio per sbaglio prima di finire XDXD) comunque… magari questo film potrebbe essere utile anche per ampliare la mia cultura musicale verso il mondo dei dj… spero di poterlo vedere. Ciao da Regan Jay Young 🙂

  14. loscalzo1979 ha detto:

    Oddio, Zac Efron protagonista e una sala probabilmente gremita di regazzine che, come dicono a Roma “se bagneno e urlano allo schermo”.
    Piuttosto mi faccio ancora più male e vedo i Fantastici4

    • wwayne ha detto:

      In effetti ho visto il film proprio in una sala gremita di ragazzine. Probabilmente con qualsiasi altro attore il cinema sarebbe stato deserto! : )
      Io invece i Fantastici 4 non penso che li vedrò: non tanto per le critiche negative, quanto piuttosto per il mio scarso interesse nei confronti dei personaggi. Grazie per il commento! : )

  15. giomag59 ha detto:

    Grazie del suggerimento!

  16. Dreamer ha detto:

    Consigli sempre film interessanti 🙂

  17. gialloesse ha detto:

    Lo vedrò. E’ un impegno in’ alienabile, anche se fatico a chiamare musica quella che fanno i DJ. E a proposito di musica, uno dei più bei film che ho mai visto è “Quasi famosi”,un film di Cameron Crowe. Lo conosci di certamente.

    • wwayne ha detto:

      Eccome se lo conosco! Tra l’altro in quel film recita Philip Seymour Hoffman, che diede grande prova di sé anche in un altro film musicale, I love Radio Rock. Se non l’hai visto, te lo consiglio caldamente. Grazie per il commento! : )

  18. amleta ha detto:

    Ciao, sono venuta a sbirciare il tuo mondo musicale, venendo da un altro blog. Io ascolto ogni tipo di musica, dalla classica alla tribale, al dubstep, al jazz….
    Avevo visto il trailer di questo film ma sinceramente non mi aveva preso molto. Tu ne parli in modo fantastico e ora davvero mi hai fatto venire la curiosità. Il fatto è che gli americani son bravi a propinare di solito film in cui si arriva al successo dopo tante peripezie ma se il finale è già noto come si può vederlo con suspense?

    • wwayne ha detto:

      Per fortuna in questo caso di suspense ce n’è molta, perché sono molte le peripezie che il protagonista deve affrontare: non solo quelle relative al suo sogno di sfondare nel mondo della musica, ma anche quelle che gli vengono dal rapporto con la sua ragazza, i suoi amici e il suo lavoro. We are your friends è un film molto ricco da questo punto di vista, ed è anche per questo che l’ho adorato così tanto.
      Visto che condividiamo la passione per la musica, condivido con te e con i miei lettori questa stupenda canzone:

      Grazie per il commento! : )

  19. pizzaDog ha detto:

    Non mi interessava minimamente questo film, Zack Efron, party movie con protagonista un dj, la figona del momento [Rataqualcosa] poi il trailer che mostrava tutti gli stereotipi del caso…niente, non mi attirava per niente.
    Poi ho letto la tua rece e mi ha incuriosito, ho cercato altre recensioni online e in mezzo alle maree di stroncature c’è un manipolo di persone a cui invece è piaciuto. Ma TANTO.
    Ora sono veramente curioso di vedere questo film, sembra la classica pellicola maltrattata a prescindere che nasconde invece qualcosa di bello. Lo vedrò sicuramente 🙂

    • wwayne ha detto:

      Ottima decisione! E la tua descrizione del film è perfetta: questo film nasconde davvero qualcosa di bello, anzi di bellissimo. Grazie per il commento! : )

      • pizzaDog ha detto:

        Carissimo wwayne, ultimamente sto notando che non ricevo aggiornamenti ne notifiche di nessun tipo riguardo il tuo blog! Non avevo visto questo tuo ultimo post [credevo fosse nuovo, ho letto solo ora la data] e neanche la notifica della tua risposta 😦
        Misteri del web, tolgo e rimetto il follower al tuo blog, sperando che wordpress si riprenda 😀

      • wwayne ha detto:

        Anche a me ha smesso di mandare le mail di notifica. Mi sa che siamo diventati in troppi, e WordPress non riesce più a gestirci. Ti ringrazio perché continui a seguirmi nonostante questi problemi tecnici. Buon fine settimana! : )

  20. RPM4TTH3W ha detto:

    Ciao! Bellissima recensione, come al solito e soprattutto, grazie per avermi stuzzicato con questo film. Penso lo vedrò e che mi piacerà. Ti consiglio vivamente il film “Il lato positivo”, visto che è di un genere simile a questo, anche se non parla di musica. Spero ti piaccia.
    RPM4tth3w

  21. Claudia Giordano ha detto:

    Ammetto che all’inizio ero un po’ prevenuta nei confronti di Zac Efron, sai per il fatto che di solito gli attori giovani e bellocci alla lunga sono magari un po’ inconsistenti. Invece devo ricredermi e questo film ne è l’ennesima dimostrazione, come fu ai tempi di Di Caprio (anche se Leo sta mooooolto avanti rispetto a Efron eh) quando si sdoganò dall’immagine di Jack in Titanic e ha iniziato a regalarci perle come The Great Gatsby, Inception e molti altri.

    Un bacione mio caro :*

    • wwayne ha detto:

      Mi fa molto piacere che anche tu abbia gradito questo film. Riguardo a Di Caprio, è vero che si è affrancato dall’etichetta di attore belloccio, ma lui ha proprio esagerato, perché ha cominciato a mortificare la propria bellezza con tanta ostinazione da intristire perfino me, etero fin nel midollo. In questo magari ha influito anche la depressione per l’Oscar a McConaughey. Speriamo che si riprenda presto, e che possa presto stringere tra le mani quell’Oscar che evidentemente desidera come non mai. Grazie per il commento, e un bacione anche a te! : )

  22. serefacchinetti ha detto:

    Grazie per il consiglio, lo guarderò al più presto!

  23. alessialia ha detto:

    Ciao! Non é il mio genere di film in realtà ma dici delle cose che in edfetti mettono curiositâ!

  24. tachimio ha detto:

    Sei proprio bravo oltre che nelle recensioni anche nello scovare film mio caro amico.Grazie per aggiornare le nostre conoscenze che altrimenti sarebbero limitate. Un caro abbraccio. Isabella

    • wwayne ha detto:

      Anch’io ti ringrazio caldamente per il costante contributo che dai al mio sito in qualità di commentatrice. Sei un’insostituibile risorsa per il dibattito di questo blog. Corro a rispondere all’altro commento che mi hai lasciato! : )

  25. samanthacar ha detto:

    Davvero un peccato che questo film sia stato uno dei flop di quest’anno, a me sinceramente è piaciuto molto!

    • wwayne ha detto:

      Sono completamente d’accordo: questo film è stato ingiustamente sottovalutato, e mi fa molto piacere che ci siano persone come te che hanno saputo riconoscere il suo valore. Grazie per il commento! : )

  26. benc6 ha detto:

    Davvero un bel film. Anche a me è piaciuto molto. 🙂

  27. ambryword ha detto:

    Ciao! Ecco il film che dicevi! Ho capito di che si tratta.tempo fa avevo visto uno speciale. Lo guardero’!

  28. lapinellaelisa ha detto:

    Io ho visto il film davvero bravo Zach Efron anche se ho letto che molti non è piaciuto .

    • wwayne ha detto:

      L’ho letto anch’io, e onestamente non riesco a capire perché. Per fortuna ci sono persone come te che hanno colto il suo immenso valore. : )

  29. bertuccio1957 ha detto:

    Salve wwyne
    apprezzo e condivido il tuo punto di osservazione.
    Non solo per questo film, che vedrò, senza farmi influenzare dalle tue percezioni,ma per quello che pubblichi in generale.
    complimenti con sorriso, per un interessante e baldo osservatore.

  30. velvet ha detto:

    Ciao , no non l’ho visto , magari corrompo mia figlia e stasera lo vediamo in streaming ,
    poi ti diro !! 🙂

  31. Francesca ha detto:

    Me lo segno! 😛

  32. zeepsblog ha detto:

    Ahhhhh!! Lo avevo adocchiato questo film, ma non ho ancora avuto l’occasione di guardarlo!! Dai allora ti ringrazio del consiglio e appena passerò una serata senza programmi particolari lo guarderò!!

    • wwayne ha detto:

      Ottima decisione! Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me averti convinta a vederlo è già una grande soddisfazione. Grazie per il commento! : )

  33. babyiscomingsite ha detto:

    Andrò a vederlo! Grazie!

  34. THECONTAINERXXL ha detto:

    Grazie del consiglio… Ma è un film fuori dai miei canoni… Lo trovo banale perché è la storia di pseudo Dj confezionati a DOC… Con dietro ghostwriter e Producer sfruttando immagine di una nuova leva… Cmq non faccio di un erba un fascio… Grazie del info =)

  35. Andrea Taglio ha detto:

    Ciao wwayne!
    di questo film credo di aver visto una clip significativa della Rata*****sky.
    Come attrice mi pare che abbia poco da offrire a parte il fisico stellare, ma per i miei ormoni è più che sufficiente.

    Certo, non mi trascinerà a vedere questo film dall’inizio alla fine, ma il tuo suggerimenti invece… chissà, magari gli hai fatto guadagnare una possibilità.

    Riguardo a Gone Girl invece se ti è piaciuto il film ho ampliato un po’ la recensione qui: http://www.lostorione.com/2016/07/15/gone-girl/

    Passa se hai tempo e voglia e fammi sapere che ne pensi del film di Fincher!

  36. palomitasweb ha detto:

    Il regista di “We are your friends” è Max Joseph, uno dei presentatori del programma Catfish in onda su Mtv. Se hai voglia, fai un salto sul suo sito…ha girato dei video e pubblicità interessanti e non convenzionali. http://www.maxjoseph.com/

    • wwayne ha detto:

      Molto interessante! Anche in We are your friends si coglie il suo spirito sperimentale, ed è una cosa che apprezzo moltissimo: in un panorama cinematografico pieno di sequel, prequel, reboot, remake e altre rimasticature, qualcuno che quantomeno cerchi di essere originale ci vuole come il pane. Grazie mille per il commento e per la segnalazione! : )

  37. guidodamiano ha detto:

    Anche io ci provo e anche per me la musica è la chiave per il mio progetto. Che sembra si avvii con successo, ma non senza dover sconfiggere difficoltà, come qui racconto https://lultimachance.wordpress.com/2016/10/21/pioggia

    • wwayne ha detto:

      Il tuo post è molto bello. Soprattutto questo pezzo:

      Ma si può rinunciare alla lotta per paura di una cicatrice? Non esiste combattimento senza escoriazione.

      Hai scritto davvero una grande verità. Grazie per il commento, e in bocca al lupo per il tuo progetto! : )

  38. Bloodstream ha detto:

    Non lo conosco ma mi hai incuriosito il giusto per cercarlo quanto prima!!
    grazie 😀

  39. KeiLeela ha detto:

    Grazie di essere passato. Darò un’occhiata anche a questo film appena possibile

  40. musiclovrs ha detto:

    Grazie del consiglio. vi aspettiamo su musiclovrs.wordpress.com

  41. musicandother95 ha detto:

    Ciao,
    Grazie mille per avermi consigliato questo film.
    All’inizio sembrava il solito film di 4 ragazzi, sesso e droga, poi però più la storia andava avanti più lasciava spazio ai veri temi che affronta, l’amicizia e la musica.
    Devo dire che tutto quello che avevo scritto nel mio articolo sulla musica trova dei riscontri in questo film.
    La voglia di crescere, realizzare i propri sogni e non arrendersi alle prime difficoltà.
    Diciamo che il film rispecchia a pieno noi ragazzi.
    Grazie, è stato veramente bello ed emozionante! =)

    • wwayne ha detto:

      Non avevo dubbi sul fatto che l’avresti apprezzato: non soltanto perché tu e il regista siete uniti da un grande amore per la musica, ma anche per il valore del film, che come hai detto tu è davvero immenso. Grazie a te per avermi fatto conoscere il tuo parere! : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...