I 10 film più belli che ho visto nel 2020

Il 2020 non è stato un granché per il cinema, perché molti dei film più attesi sono stati rimandati al 2021; tuttavia, l’anno scorso ho visto almeno 10 ottimi film. Li ho elencati in questa classifica: spero che vi piaccia.

10) Romanzo criminale: Di norma, se guardi un film e ci trovi anche solo un personaggio memorabile, puoi già ritenerti molto fortunato. Qua i personaggi memorabili abbondano, e anche la storia è più coinvolgente che mai: di conseguenza, questo film stramerita tutto il successo che ha avuto.

9) La legge del capestro: Per i motivi elencati qui.

8) Affari sporchi: Di norma nei polizieschi gli Affari interni vengono presentati come la sezione dei rompiscatole, quelli che fanno le pulci ai poliziotti veri e gli impediscono di fare serenamente il proprio lavoro. In realtà, come dimostra il caso di George Floyd, anche nella polizia c’è dannatamente bisogno di qualcuno che controlli i controllori: questo film lo fa capire perfettamente, e ha il grande merito di mettere in buona luce dei poliziotti molto più preziosi ed eroici di quel che potremmo pensare.

7) Conspiracy: Questo film è un remake di Giorno maledetto, con Val Kilmer nella parte che fu di Spencer Tracy. Tra i 2 c’è un abisso, quindi il film rischiava di venir fuori malissimo; invece è uno dei pochi remake che non fanno rimpiangere l’originale. Il merito è anche di un delizioso personaggio femminile inventato apposta per questo film, e interpretato dalla dolcissima Jennifer Esposito (l’attrice nella foto).

6) Non conosci Papicha: Questo film ruota attorno ad una ragazza algerina che comincia a fare la stilista nel peggior momento possibile: infatti il suo paese sta precipitando nel fondamentalismo islamico, quindi mentre lei disegna abiti da passerella le donne cominciano ad indossare dei vestiti nerissimi che non lasciano scoperta neanche un’unghia del piede. Lei però non si rassegna ad indossare il velo, e anzi decide di organizzare un’ultima sfilata prima che i fondamentalisti prendano definitivamente il controllo del paese: riuscirà nel suo intento? Non posso dirvelo, naturalmente. Posso soltanto consigliarvi di vedere questo film: non ve ne pentirete.

5) Il diritto di opporsi: La mia storia personale mi porta ad essere molto interessato a tutti i film sul razzismo, anche quelli che trattano l’argomento in maniera marginale. Qua invece il razzismo è uno dei temi principali, e il film lo tratta in maniera così efficace e commovente che quando lo vidi al cinema partì l’applauso a fine proiezione.

4) Heat – La sfida: Di norma i film sulle rapine non mi entusiasmano. Tuttavia, Heat – La sfida è un film così ricco di personaggi e di situazioni che sarebbe riduttivo definirlo semplicemente un film di rapina: è un vero e proprio capolavoro. E come tutti i capolavori, finisce per piacere anche a chi di norma non apprezza il genere a cui appartiene.

3) L’ultimo dei Mohicani: Uno degli obiettivi più difficili che un regista possa porsi è quello di creare un’atmosfera epica: Michael Mann ci è riuscito in pieno, quindi sono lieto di mettergli al collo una meritatissima medaglia di bronzo.

2) Crown Vic: Uno dei polizieschi più belli e più originali nella storia del cinema.

1) City of Crime: Ho visto questo film in una sala strapiena fino all’ultimo posto disponibile: non mi capitava dai tempi di Selma (quindi dal 2015). E’ un successo pienamente meritato: nonostante fossimo solo a Gennaio, quando partirono i titoli di coda pensai subito che City of Crime sarebbe stato il mio film dell’anno, e non mi ero sbagliato. Giuro che la prematura scomparsa dell’attore protagonista (Chadwick Boseman) non ha minimamente influenzato il mio giudizio.

E voi? Avete visto qualcuno di questi film? E quali sono i film più belli che avete visto nel 2020?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

241 risposte a I 10 film più belli che ho visto nel 2020

  1. Carola ha detto:

    Alcuni di questi film non li ho ancora visti 😍 dovrò vederli

    • wwayne ha detto:

      Allora sono onorato di averteli fatti scoprire: sono dei titoli molto diversi tra loro, ma sono tutti bellissimi.
      Colgo l’occasione per ringraziare https://lapinsu.wordpress.com/, perché ben 4 di questi film li ho visti grazie ad un suo consiglio (Romanzo criminale, Il diritto di opporsi, Heat – La sfida e L’ultimo dei Mohicani). Già in passato mi ha dato tanti ottimi consigli, e infatti li ho riassunti tutti in questa classifica: https://wwayne.wordpress.com/2018/07/01/i-10-film-piu-belli-consigliati-da-lapinsu/.
      Già che ci sono ti lascio la lista completa dei film che ho visto nel 2020:

      Tolo Tolo
      La fratellanza
      Code 8
      Speed Kills
      City of Crime
      Bottom of the 9th
      Harriet
      Richard Jewell
      Shout
      Corda tesa
      Blair Witch
      Inganno ad Atlantic City
      The Iceman
      L’amore impossibile di Fisher Willow
      Criminale di turno
      L’uomo della luna
      Future World
      Stand by me – Ricordo di un’estate
      Bombshell – La voce dello scandalo
      Double Bang
      Il diritto di opporsi
      Above Ground – Segreti sepolti
      Captive State
      Barton Fink – E’ successo a Hollywood
      Singularity
      Antigang – Nell’ombra del crimine
      Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn
      Il mistero del falco
      L’uomo di mezzanotte
      Il guerriero d’acciaio
      Cowgirl – Il nuovo sesso
      La fabbrica delle mogli
      I corrotti – The Trust
      Doctor Sleep
      The Great Debaters – Il potere della parola
      Missing – Scomparso
      Borotalco
      La banda del trucido
      L’amore ai tempi del colera
      Fuga da Alcatraz
      Bloodshot
      All the Way
      Jimmy Grimble
      Amici x la morte
      Capitano Koblic
      Analisi finale
      La guida indiana
      Cellular
      Ferite mortali
      J. Edgar
      Romanzo criminale
      Il generale Della Rovere
      Charlotte Gray
      La legge del capestro
      Schegge di paura
      Squadra omicidi, sparate a vista!
      Child 44 – Il bambino n. 44
      Vittoria e Abdul
      American Graffiti
      Una estranea tra noi
      Contagion
      Ogni killer ha il suo segreto
      1 km da Wall Street
      The Prestige
      Mississippi Burning – Le radici dell’odio
      Venuto al mondo
      Prova a prendermi
      Colette – Un amore più forte di tutto
      The Banker
      La donna che visse due volte
      Mad City – Assalto alla notizia
      Impatto imminente
      Tornare a vincere
      Alvarez Kelly
      7 ore per farti innamorare
      Song’e Napule
      Parasite
      Il pentito
      Trauma Center
      Il grande caldo
      Le regine del crimine
      Nikita, spie senza volto
      Affari sporchi
      I guardiani del destino
      Drive
      Seduzione mortale
      Il mandolino del capitano Corelli
      Ritorno a casa Gori
      Il mondo dei replicanti
      Vincere
      Ghost in the Shell
      7 cadaveri per Scotland Yard
      Stanno tutti bene
      S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine
      I soliti sospetti
      Villaggio dei dannati
      Catwoman
      La conseguenza
      La scuola
      Jupiter – Il destino dell’universo
      Anno 2020 – I gladiatori del futuro
      Dragged Across Concrete – Poliziotti al limite
      La figlia del generale
      Giustizia a tutti i costi
      Delitti inquietanti
      Il mondo di Suzie Wong
      Il mercenario
      I Goonies
      Cena con delitto – Knives Out
      La formula della felicità
      The New Mutants
      Gretel e Hansel
      Non conosci Papicha
      Programmato per uccidere
      Conspiracy
      Le streghe
      Il processo ai Chicago 7
      Detour – Deviazione per l’inferno
      Sommersby
      Crown Vic
      La donna dai tre volti
      La donna nelle tenebre
      Una squillo per l’ispettore Klute
      Caccia mortale
      La giusta causa
      Wander
      Michael Collins
      The Rezort
      La vita è meravigliosa
      Nel 2000 non sorge il sole
      Live! Corsa contro il tempo
      Delitti e profumi
      21
      Una donna chiamata Apache
      L’ultimo dei Mohicani
      Terra di confine – Open Range
      Heat – La sfida
      Temple Grandin – Una donna straordinaria

      Ho notato che anche tu hai appena pubblicato un post a tema cinematografico, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://ilforzieredellemeraviglie.wordpress.com/2021/01/01/we-can-be-heroes/. Grazie per il commento, e buon anno! : )

    • chiaramarinoni ha detto:

      Ciao wwayne
      Non sono una che va al cinema, aspetto sempre che li trasmettano in tv dopo anni o li cerco sul pc, ma lo schermo piccino non esalta il film. Mi aspetto di vedere “Non conosci Papicha e l’ultimo dei Mohicani. Credo siano ottimi film.
      Ti auguro un sereno anno e grazie per le tue recensioni ottime.
      Un abbraccio 🎉🎊🎁🎆🎄
      Chiara

      • wwayne ha detto:

        Sono convinto che ti piaceranno entrambi moltissimo.
        Le belle parole che hai speso per me mi lusingano profondamente, e le ricambio di cuore: come sai, anch’io ti stimo molto come blogger. A questo proposito, metto qua il link del tuo ultimo post, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://chiaramarinoni.wordpress.com/2021/01/01/guarda-come-nevica/. Grazie a te per il complimenti e per il commento, e buon anno anche da parte mia! : )

    • Luca C. ha detto:

      Ciao. Visto “Il diritto di opporsi” . Rimanendo sul tema anche BlacKkKlansman. Ultimamente quello della Pixar “Soul”

  2. giomag59 ha detto:

    Mi incuriosisce Non conosci Papicha, ero un po’ indeciso ma la tua presentazione mi ha convinto. Grazie, e buon anno!

    • wwayne ha detto:

      Ho smosso mari e monti per vedere quel film, perché uscì in un periodo per me impegnatissimo e perché stare 2 ore in una sala chiusa non era consigliatissimo in tempi di coronavirus. Tuttavia, il film ha ripagato in pieno tutti gli sforzi che ho fatto per vederlo.
      Ho adorato il tuo penultimo post, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://giomag59.wordpress.com/2020/12/28/voglio-lo-sputnik/. Grazie a te per il commento, e buon anno anche da parte mia! : )

      • giomag59 ha detto:

        In tempi normali quel film l’avrei visto in un cineforum, o meglio rassegna di cinema, che una associazione fa in un vecchio cinema qua vicino… ma quest’anno per loro è stato un disastro, come per tutte le sale, però i multisala sopravviveranno, i piccoli non so… fino a qualche giorno fa mi pare che il film fosse su RaiPlay, ma ho aspettato troppo e adesso non lo vedo più, lo cercherò da qualche altra parte…

      • wwayne ha detto:

        Prova su cineblog01. Buona visione! : )

  3. vittynablog ha detto:

    Prima di tutto buon anno! Con la speranza che sia migliore di questo appena andato via! Di film ne ho visti parecchi anch’io però ahimè non ricordo bene i titoli, gli ultimi due però mi hanno molto colpito e me li ricordo bene e sono questi :”The secrete dare to dream” In pratica la forza di sognare . Insegna a non arrendersi di fronte ai cambiamenti negativi della vita. Tutto può ricominciare meglio di prima! L’altro che ho visto proprio oggi riguardail processo ad un gruppo di attivisti accusati di aver causato lo scontro fra i manifestanti contro la guerra nel Vietnam e la guardia Nazionale il 28 agosto 1968 a Chicago. Un processo vergognoso per come è stato condotto. Ovviamente è una storia vera e tutti dovrebbero vedere quanto la polizia e i giuduci erano corrotti durante la presidenza di Nixon il ntitolo è questo ” Il processo ai Chicago7 ” ( The trial of the Chicago7 ) Se non l’hai visto, ti consiglio di vederlo perchè fa parte della nostra storia.

    Un caro saluto- Poi non sei passato alla festa di Natale del “blog village “

    • wwayne ha detto:

      SPOILER WARNING
      Ho visto anch’io Il processo ai Chicago 7, e di quel film ho apprezzato soprattutto il leader delle Pantere Nere, che è di gran lunga il personaggio migliore di tutti. Il motivo l’ha detto lui stesso in uno dei dialoghi più significativi del film: gli altri manifestavano per fare un dispetto ai loro genitori benpensanti, lui invece lottava per far finire le odiose discriminazioni contro i neri. Essendo mosso da motivazioni molto più profonde e più nobili rispetto a quelle degli altri, era inevitabile che ai miei occhi risultasse molto più interessante.
      Tra l’altro quel personaggio è decisivo per le sorti del processo: infatti quando viene portato in aula legato e imbavagliato i giurati e il pubblico seduto sulle panche passano definitivamente dalla parte degli imputati, e il processo prende una piega totalmente diversa. Il personaggio di Joseph Gordon – Levitt se ne accorge subito, e infatti cerca di limitare i danni estromettendo dal processo il leader delle Pantere Nere: il giudice accetta saggiamente la sua proposta, ma ormai ha già commesso un errore fatale. E infatti la sua sentenza (scritta fin dall’inizio) viene ribaltata in appello: sono convinto che, se non avesse fatto quello scivolone, le cose sarebbero andate diversamente. Hai avuto anche tu questa sensazione?

      • vittynablog ha detto:

        Il film mi è piaciuto, ma raccontato da te, mi è piaciuto di più!! Ho sofferto molto per il brutale trattamento di Joseph Gordon. La condanna era già scontata sin dall’inizio. Dopo la fine, mentre scorrevano i titoli di coda sono venute alcune scritte in americano che spiegavano quello che sarebbe accaduto dopo. Ma io non mastico bene l’inglese, quindi non ho capito che nel processo di appello le cose sarebbero andate diversamente. Ti ringrazio infinitamente per queste chiare spiegazioni. Non c’è che dire sul cinema tu sei una garanzia!!! Grazie ancora 🙂

      • wwayne ha detto:

        La tua stima è assolutamente reciproca! Grazie a te per la chiacchierata (piacevolissima come sempre), e a presto! : )

  4. astrorientamenti ha detto:

    Ciao ho visto City of Crime e mi è piaciuto moltissimo (pochi giorni dopo è mancato l’attore protagonista, mi è dispiaciuto molto). Cercherò di vedere “Non conosci Papicha”; mi piacciono molto tutti i film che ruotano intorno all’area mediorientale, balcanica, baltica.
    Grazie per i tuoi consigli 🙂 mettono la voglia di cercare, vedere, conoscere!
    Ciao

  5. il barman del club ha detto:

    Quest’anno purtroppo per via della pandemia la classica sala a grande schermo ha fatto cilecca e ci siamo , chi più chi meno, relegati sul piccolo schermo cercando su Netflix (anche qui chi più chi meno), qualcosa di buono, e infatti, del buono c’è, pensando al 2020 chiaramente. Ora però ci devo pensare e ti aspro dire, volevo solo farti gli auguri, sperando che riaprono i cinema…

    • wwayne ha detto:

      Attendo tue notizie allora! Comunque hai ragione, nel 2020 il cinema l’abbiamo frequentato molto meno del solito. Io ho visto in sala soltanto questi 7 film:

      Tolo Tolo
      City of Crime
      Il diritto di opporsi
      Cena con delitto
      The New Mutants
      Gretel e Hansel
      Non conosci Papicha

      Gli ultimi 4 li ho visti a pandemia già iniziata, e curiosamente solo uno di questi 4 ha racimolato pochi spettatori (eravamo in 7). Il film in questione era The New Mutants, e credo che la sala semivuota fosse dovuta più alla scarsa qualità del film che al timore del coronavirus.
      Noto che anche tu hai pubblicato un Best of del 2020 (anche se relativo alla musica e non al cinema), quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://intonazioniconseguenti.com/2020/12/31/i-migliori-album-del-2020-per-lintonation-cocktail-club-432/. Grazie per il commento, e buon anno anche a te! : )

  6. Raffa ha detto:

    Affari sporchi e L’ultimo dei Mohicani sono tra i miei preferiti.
    Buon 2021!

  7. Yleniaely ha detto:

    Ciao wwayne! 😊 Mi hanno incuriosita moltissimo questi film, mi piacerebbe moltissimo vedere l’ultimo dei mohicani e conspiracy! Grazie mille di cuore per la condivisione, mi hai fatto scoprire nuovi fantastici titoli! 😊

  8. Dani ha detto:

    Grazie mille per i consigli… Buon anno ✨✨✨

  9. J ha detto:

    “Heat – la sfida” secondo me è stato molto sottovalutato, fosse anche solo per il cast stellare…

  10. Walter Carrettoni ha detto:

    Posso dirti qual è il film piu brutto della storia del cinema. Lo trovi tra le centinaia di film brutti che servono a riempire il catalogo di amazon video. Ma questo li batte tutti. Il titolo è Disturbing the peace. Con un povero Guy Pearce che evidentemente aveva bisogno di lavorare…

  11. Laura ha detto:

    Li ho visti quasi tutti, Heat molto bello, non ho visto il film della ragazza algerina stilista, mi hai incuriosita, grazie per i consigli e tanti auguri, Buon Anno, 🙂

  12. Austin Dove ha detto:

    Non ne ho visto uno 😁
    Buon 2021^^

  13. Ehipenny ha detto:

    Non ne ho visto nessuno, ma i film che trattano il tema del razzismo spesso li guardo volentieri. Quest’anno, beh, l’ultima volta che sono andata al cinema è stato per vedere Piccole donne, e per il resto mi sono arrangiata in casa. Non ti so dire il più bello, ne ho visti troppi, ti dirò uno degli ultimi che sono stata fiera di aver recuperato: 1917 😊

  14. Quest’anno è andata così,non ricordo di essere andato al cinema.

  15. amulius ha detto:

    Della tua lista ho visto solo Romanzo Criminale (tra l’altro visto in occasione di un progetto che mi vedeva, insieme ad altri compagni di classe, addirittura come giurati per un festival giovanile (grazie al quale avevamo biglietti gratis per i film in concorso. Che bellezza!). Sono passati, purtroppo, parecchi anni ma ancora oggi conservo un ottimo ricordo di un film che all’epoca mi colpì molto. Figurati che non mi sono visto la serie (di cui tutti ne parlano benissimo) per non sovrapporla alla pellicola che ricordo.
    Per quanto riguarda i miei film preferiti, direi (in ordine sparso):
    Tenet, Parasite, The Report, Storia di un matrimonio, Cafè society, Veloce come il vento, Changeling, I ponti di Madison Country, Altruisti si diventa, 10 giorni d’oro.

  16. Evaporata ha detto:

    L’ha ripubblicato su Evaporatae ha commentato:
    Un ottimo resoconto

  17. Laura Parise ha detto:

    Il numero 7 dove lo trovo?

  18. mocaiana ha detto:

    Ciao Wwayne, tantissimi auguri di uno splendido 2021. Non ho visto nessuno di questi film, temo di essermi un po’ inselvatichita quest’anno, per cui terrò presente questa tua lista, grazie mille. Tel tuo giudizio ci si pò fidare.

  19. Ciao😊della tua lista ho visto solo “L’ultimo dei mohicani”, film molto bello e che ha fatto la storia… per quanto riguarda gli altri, devo aggiornarmi e recuperare qualcosa! Grazie per averli consigliati

  20. Enri1968 ha detto:

    Buon proseguimento d’anno per prima cosa, si alcuni li conosco. Heat è straordinario.

  21. lapinsu ha detto:

    IL diritto di opporsi è stato l’ultimo film che ho potuto vedere al cinema con mia moglie, lo scorso febbraio. Per un po’ pensai che il bel ricordo che ne servavo era figlio del fatto che fosse stata una delle ultime giornate “normali”, ma poi ho capito che si tratta di un film bello e basta: pur essendo una storia vera, infatti, sa creare pathos ed empatia con i personaggi e le loro sventure. Ti confesso che è stato sul punto di finire anche nella mia top10 ed è rimasto fuori di un soffio!!!!
    Ho visto anche CROWN VIC (su tuo consiglio) e come sai l’ho gradito molto anche io.
    Speriamo che nel 2021 riusciremo a tornare al cinema per recuperare tutti i film del 2020 rimandati: su tutti , quelli che attendo di più, sono DIABOLIK, NO TIME TO DIE e DUNE!!!!

    • wwayne ha detto:

      Anch’io vidi Il diritto di opporsi al cinema con mio padre, e poi andammo a cena in un ristorante lì vicino. Solo una settimana dopo iniziò il primo lockdown: questo la dice lunga su quanto noi italiani abbiamo sottovalutato fino all’ultimo il pericolo coronavirus, e solo a frittata fatta ci siamo resi conto di quanto fosse grave la situazione.
      Riguardo ai 3 film che aspetti a gloria, quello che mi intriga di più è senza dubbio Diabolik: da grande fan del fumetto, sono molto curioso di vedere se i Manetti Bros sapranno sfruttare le sue (ottime) potenzialità cinematografiche.
      Riguardo alla tua Top 10, se hai trovato ben 10 film più belli de Il diritto di opporsi allora vuol dire che è piena di filmoni: non vedo l’ora di leggerla! : ) Grazie per il commento, e buon anno! : )

      • lapinsu ha detto:

        in realtà quasi nessuno dei film nella mia lista è più bello de IL DIRITTO DI OPPORSI tuttavia, come da consuetidine negli ultimi anni, la mia lista non sarà quella dei film più belli in assoluto (se l’avessi fatta, IL DIRITTO DI OPPORSI ci sarebbe finito quasi di sicuro), bensì quella dei più belli tra tra i film poco conosciuti o, benchè famosi, accolti con scarso clamore.
        Dovrai pazientare solo qualche giorno, il tempo di ultimare il post (come sai mi piace scherzare mooolto con le intro alle mie classifiche) e intanto complimenti per la tua classifica, al solito originale e brillante!!!!

      • wwayne ha detto:

        Mi fa molto piacere che tu abbia apprezzato la mia classifica, perché senza di te non sarebbe mai esistita: infatti se sono riuscito ad arrivare a 10 titoli è stato solo perché proprio in chiusura d’anno ho deciso di vedere 2 film che tu mi avevi consigliato addirittura nel 2015. Come spesso succede, mi sono dato dello stupido da solo per non averti dato retta prima. : ) A presto amico mio! : )

  22. Catia Dinoni ha detto:

    Rivoglio i cinema!!! Io lo schermo gigante e tanti popcorn…ad ogni modo sono fiduciosa, tornerà il sole ovunque. Sulla lista che hai proposto per me è “l’ultimo dei mohicani” forever!
    Buon Anno caro, che il 2021 sia foriero di tante pellicole e tanta vita frizzante per te, da raccontare su questi schermi. Buona giornata Catia.

  23. Non ho visto nessuno dei film che hai elencato, leggendo il post mi sono resa conto che il cinema non l’ho frequentato mai nel 2020… Dovrei pensarci bene, scavare nella memoria se a gennaio o febbraio, forse, sono riuscita ad andarci, sembra un tempo così lontano…

    • wwayne ha detto:

      Hai detto bene: ormai ci siamo calati così tanto nel mondo post – coronavirus che i ricordi precedenti ad esso, anche quelli relativamente recenti, ci sembrano tutti lontani anni luce. Speriamo che invece la fine dell’emergenza sia vicina, e che potremo tornare presto al cinema, al ristorante e a casa dei nostri amici con la stessa tranquillità di prima.
      Ho adorato uno dei tuoi ultimi post, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://vitaincasa.com/2020/12/27/letture-per-il-weekend-75/. Grazie mille per il tuo graditissimo ritorno nel mio blog, e buon anno! : )

  24. Catia Dinoni ha detto:

    Di quel film tutto è palpabile nella frequenza di una colonna sonora (a dir poco spettacolare) che ti porta dentro a viaggiare nel film. Un pezzo di storia del cinema. per me ovviamente. Grazie per l’attenzione e buona giornata anche a te.

  25. delicatezzeacolori ha detto:

    Mi ispira molto non conosci papicha. E l’ultimo dei moichani l’ho visto , molto bello ma triste 😞, mi mettono troppa agitazione i film troppi forti

  26. delicatezzeacolori ha detto:

    Complimenti ne hai visti un sacco di film!!!! Io non ho moltissimo tempo per farlo e ne guardo ogni tanto ma mi piacciono i bei film 😃

  27. Stef555 ha detto:

    Non sono un cine amante , se non mi fermavo avrei detto cinofilo e certo mi si addice per i film! comunque sei una vera enciclopedia. Peccato il costo troppo elevato per vedere un film, quando ero ragazzo negli anni 60 alla sera capitava che mio padre mi portasse al cinema ed era muratore. Oggi se una famiglia va a vedere un film (ammesso che si possano vedere con varie generazioni) ci vuole 40€! Buon anno!

    • wwayne ha detto:

      Sono totalmente d’accordo con te: le multisale hanno dei costi di gestione enormi, e questo le porta a vendere i biglietti a prezzi improponibili. L’unica è rivolgersi ai piccoli cinema di provincia, ma talvolta soltanto le multisale hanno in cartellone il film che ti interessa, e in quel caso devi andare da loro per forza.
      Le belle parole che hai speso per me mi lusingano profondamente, e le ricambio di cuore: il tuo blog lascia trasparire che anche tu sei una persona di grande cultura. A questo proposito, metto qua il link del tuo ultimo post, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://meetusalem.wordpress.com/2021/01/02/san-basilio-magno/. Grazie mille per i complimenti e per il commento, e buon anno anche a te! : )

  28. sabritapibonaldi ha detto:

    Ciao Wwayne, buon anno.
    L’ultimo dei mohicani è un film che è piaciuto molto anche a me. Soprattutto per la colonna sonora.
    Di film veramente belli, quest’anno ho visto I due papi di Fernando Meirelles e Il cammino per Santiago di Emilio Estevez.
    Un abbraccio Wwayne.

  29. The Butcher ha detto:

    Concordo assolutamente per quanto riguarda Il diritto di opporsi, un bel film che parla in maniera ottima del razzismo. Per quanto riguarda i film che ho visto, prima che ci fosse il lockdown e dopo il primo lockdown sono riuscito a vedere alcuni film tra cui due che considero stupendi: The Lodge e Gretel & Hansel.

  30. sherazade ha detto:

    Un film  :La favorita  (Emma Stone)
    Nell’Inghilterra del XVIII secolo, la fragile regina Anna occupa il trono, ma è la sua cara amica Lady Sarah a governare il paese, fino a quando la nuova serva Abigail non entra in competizione con lei per ottenere i favori della sovrana e il potere.
    Una mini serie :  The Undoing.
     Protagonisti Nicole Kidman e Hugh Grant,
    Racconta la storia di una terapista newyorkese di sauccesso, sposata con un rispettato oncologo pediatrico (lei è Kidman, lui è Grant), che vivono un’invidiabile vita nell’Upper East Side di New York, fino a quando….

    Sono andata fuori tema ma mi perdonerai Un abbraccio affettuoso e caricari🌲😍

    Alcuni film li ho visti altri no😰

    • wwayne ha detto:

      Nicole Kidman ha recitato anche in uno dei film più belli nella storia del cinema: Ritorno a Cold Mountain. Se non l’hai visto, te lo consiglio caldamente.
      Ho adorato il tuo ultimo post, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://sherazade2011.wordpress.com/2020/12/31/strappare-la-gioia-ai-giorni-futuri/. Grazie per il commento, e un abbraccio anche a te! : )

      • sherazade ha detto:

        Certo che ho visto il film e tu La favorita?

      • wwayne ha detto:

        No, ma visto l’entusiasmo con cui ne parli devo assolutamente rimediare. Prima hai scritto di aver visto alcuni film della mia classifica: posso sapere quali e se ti sono piaciuti?

      • sherazade ha detto:

        Romanzo Criminale, Affari sporchi, Il diritto di opporsi, Conspiracy L’ultimo dei Mohicani che è un film vecchissimo a me molto caro perché mia madre regalo la cassetta per un Natale a mio figlio.
        Ciaooo

      • wwayne ha detto:

        Complimenti per la tua cultura cinematografica: Conspiracy è un film che in molti non hanno mai neanche sentito nominare.
        Riguardo a L’ultimo dei Mohicani, tua madre ha davvero un ottimo gusto, e sono convinto che tuo figlio abbia gradito molto questo regalo così azzeccato. Grazie ancora per la chiacchierata, piacevolissima come sempre! : )

  31. ciliegina ha detto:

    Wow grazie per gli spunti! Sono sempre alla ricerca di bei film da vedere. Io invece sto aspettando di vedere The gentleman e il nuovo film di 007, pensa ero a Matera quando lo stavano girando e ho visto alcune scene 😍😍! Nei prossimi giorni vorrei vedere PARASITE mi hanno detto che è spettacolare. Sto aspettando il momento giusto 😄😄

    • wwayne ha detto:

      A me non sono piaciuti né The Gentlemen né Parasite. Il primo non l’ho neanche finito, il secondo sono riuscito ad arrivare in fondo ma non mi ha convinto fin dal primo minuto.
      In compenso mi piace Matera. Lì vicino c’è un posto meno famoso ma ancora più bello, Isernia: se non l’hai mai visitata, te la consiglio caldamente.
      Ho adorato il tuo ultimo post (quella bambina è davvero un’ottima pianista), quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://argentoblu.blog/2020/12/25/buone-feste-%f0%9f%8e%84%f0%9f%8e%84/. Grazie a te per la tua costante presenza nel mio blog, e buon anno! : )

      • ciliegina ha detto:

        Ma dai sei riuscito a vedere the gentleman? Io l’ho cercato disperatamente ma non ci sono riuscita. Sai Guy Ritchie è particolare, fa film strani, però lui mi piace molto ☺️.
        Parasite te lo saprò dire 😊.
        Isernia la conosco 😏.
        Sono una grande viaggiatrice.
        La biondina è il mio cucciolotto!! Grazie per averlo ribloggato .
        Ancora buon anno a te e ai tuoi cari.💫💫

      • wwayne ha detto:

        Di The Gentlemen ho comprato il dvd in inglese su Amazon, ed è un acquisto del quale mi sono amaramente pentito.
        Complimenti per tua figlia, ha davvero un grande talento. E complimenti anche a te, perché le hai permesso di coltivarlo: tanti genitori vedono la musica soltanto come una perdita di tempo e una distrazione dallo studio, ma per fortuna tu non sei così. A presto amica mia! : )

      • ciliegina ha detto:

        ☺️☺️☺️ non so se il mio cucciolo sia dotata o no, io voglio solo il bene per lei, se lei è felice lo sono anche io. A presto.

  32. Neda ha detto:

    Di quelli da te citati non ne ho visto alcuno. Come sempre tendo a rivedere i film che mi sono piaciuti secoli fa. Per “L’ultimo dei Mohicani” credo che tu ti riferisca all’ultima versione. Io avevo letto il libro da ragazzina e poi credo di averne vista una versione, non ricordo se era quella del 36 o del 57 e mi era bastata. Effettivamente non amo i film sugli indiani o sui cow-boys, ovvero gli Western in generale. Ho rivisto invece le varie versioni di “Piccole donne” e, poiché guardo solo i film alla TV, mi piacerebbe rivedere almeno tre film, che non vengono dati da molto tempo:
    The key of the Kingdom – I sogni di Kurosawa e l’Arpa Birmana.
    Buon anno e che sia proprio buono.
    A proposito hai notato che il 2021 in inglese si legge TWENTY-TWENTY whUAN ?

  33. SaraTricoli ha detto:

    Grazie mille dei consigli, mi annoto qualche titolo da vedere con la famiglia… adoro andare al cinema, ma ci andiamo raramente e ormai sarà più di un anno dall’ultima volta.
    L’ultimo dei Mohicani, ho letto il libro, sarei curiosa di sapere come lo hanno rappresentato.
    Grazie mille e ancora Buon Anno! ❤️

  34. luisa zambrotta ha detto:

    Che bell’elenco! Purtroppo dallo scorso febbraio non sono più andata al cinema perciò non ne ho ancora visto la maggior parte
    Ti auguro che il 2021 ti porti solo sorprese piacevoli!

  35. Kikkakonekka ha detto:

    Io ne avrò visti 5 in tutto (compreso “Una poltrona per 2” visto per la 14° volta), per cui non faccio testo…

    • wwayne ha detto:

      Io invece avrò visto 14 volte un altro supercult di Eddie Murphy: Il principe cerca moglie. Tra l’altro è in cantiere un sequel: vedremo se sarà all’altezza del primo film.
      Ho adorato il post in cui parli del tuo amore sbocciato tardivamente per i Queen, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://nonsonoipocondriaco.wordpress.com/2021/01/02/saturday-pop-queen-i-want-it-all/. Grazie mille per la tua costante presenza nel mio blog, e buon anno! : )

      • Kikkakonekka ha detto:

        🙂
        Caxxo, anche il Principe Cerca Moglie l’ho visto molte volte. Eddie a me fa sempre ridere.

      • wwayne ha detto:

        Lui, Jim Carrey e Robin Williams sono stati i comici della mia infanzia. La loro fortuna non è durata, ma purtroppo questo è il destino dei comici: la comicità è basata sulla lingua, la lingua si evolve molto velocemente e quindi il periodo d’oro di un comico difficilmente dura a lungo, perché una battuta che oggi fa ridere tra 10 anni non strapperà neanche un sorriso. Non a caso quelli dalla carriera più longeva sono quelli dalla comicità più fisica che verbale, come Stanlio e Ollio o Mister Bean. Comunque, anche se è durato poco, Eddie Murphy ci ha fatti divertire un casino! : )

      • Kikkakonekka ha detto:

        Giuro che ho appena visto su Rai Movie un film di Stanlio ed Ollio: fanno sempre ridere!

      • wwayne ha detto:

        Queste coincidenze mi lasciano sempre a bocca aperta. E comunque, Stanlio e Ollio forever! : )

  36. Luigi Calisi ha detto:

    Una lista molto interessante! Mi hanno colpito soprattutto i due film di Micheal Mann che citi. Li ho visti entrambi una quindicina di anni fa, e all’epoca nessuno dei due mi entusiasmò, pur essendo considerati capolavori dalla critica e da molti spettatori. Penso sempre che dovrei rivederli oggi, in modo da capire se nel frattempo il mio giudizio sia cambiato… Magari nel 2021 ci faccio un pensierino!

    • wwayne ha detto:

      Capisco che possa non esserti piaciuto in particolare Heat – La sfida, perché ha una durata davvero elefantiaca. Meno male che non ci sono scene superflue o momenti morti, altrimenti arrivare in fondo alle sue 2 ore e 50 di durata sarebbe stato davvero impossibile.
      Leggendo il tuo blog ho scoperto con grande piacere che hai pubblicato un racconto su Urania. Metto qua un link a cui è possibile acquistarlo, nella speranza di farti guadagnare qualche lettore: https://www.amazon.it/Pugno-dellUomo-Urania-Davide-Popolo-ebook/dp/B08MB1B6G9. Grazie mille per i complimenti e per il commento, e buon anno! : )

  37. marisasalabelle ha detto:

    Non ho visto nessuno dei film della tua top ten! Nel 2020 sono andata al cinema in tutto 5 volte: quattro prima del lockdown di marzo e una volta in ottobre, prima che i cinema chiudessero di nuovo. I film che ho visto in sala sono dunque questi: Sorry we missed you, Jojo Rabbitt, Richard Jewell, Volevo nascondermi e David Copperfield e mi sono tutti piaciuti moltissimo. Ho visto poi parecchi film in TV, principalmente su Netflix, alcuni buoni, altri mediocri, non tutti usciti quest’anno. In particolare ho apprezzato La favorita, L’isola delle rose, Lazzaro felice e lo straordinario La città incantata, del grande Miyazaki.

  38. Nadia Meriggio ha detto:

    In realtà nel 2020 non ho avuto occasione di andare al cinema. A un certo punto li hanno pure chiusi (chissà quando riapriranno…). Comunque mi sono data da fare col televisore di casa. Mi sono piaciuti tanto e attendo il seguito (magari su grande schermo…) i primi due film dedicati ai Kingsman: “Secret Service” e “Il cerchio d’oro”.

  39. Emilio ha detto:

    Ciao, dell’elenco che hai messo vedo che ci sono anche film di un pò di anni fa, tra questi ho visto Heat – La sfida e l’Ultimo dei Moicani, tra i più recenti invece ho visto “Il diritto di opporsi” su Netflix e ieri – fresco fresco – l’ultimo della Pixar “Soul” che ti consiglio di vedere.
    Grazie per il passaggio dal mio blog, buon anno ancora, ciao 🖐😊

    • wwayne ha detto:

      Anche i tuoi passaggi nel mio blog sono sempre molto graditi! : ) Riguardo a Soul, non l’ho ancora visto, ma quando lo farò sarai il primo a saperlo.
      Del tuo ultimo post ho adorato sia la vignetta di Mafalda sia il testo che la precede, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://tralallo.wordpress.com/2020/12/30/__trashed/. Grazie a te per il commento! : )

      • Emilio ha detto:

        Bisogna trovare proprio un lettore curioso e scrupoloso – se legge tutti i commenti – che ha voglia di passare anche da me, vedremo.
        Grazie, ciao ciao

  40. Quest’anno ho visto pochissimi film, devo dire, e quelli che ho visto erano… un po’ datati😉
    Quello che mi è piaciuto di più è stato “l’attimo fuggente”!

  41. Fritz Gemini ha detto:

    Alcuni li ho visti altri no. Vedro’ di reperirne alcuni. Ho ancora segnato il tuo di Scorsese. Romanzo criminale ti e’ veramente piaciuto. Io l’ho visto due volte. La prima mi e’ piaciuto, la seconda l’ho trovato disgustosamente una schifezza. Ti faccio gli auguri di buon 2021! A presto. Fritz

    • wwayne ha detto:

      Il tuo intervento mette in luce un dato importante: talvolta i nostri giudizi su un film cambiano anche radicalmente ad una seconda visione. Ad esempio, da bambino ero un superfan de L’assassino di pietra (un poliziesco con Charles Bronson), ma rivedendolo da adulto l’ho trovato di una noia mortale. Mi è capitata anche la cosa opposta però: ad esempio, Stanno tutti bene (quello con De Niro) l’ho visto 4 volte, e ogni volta che lo rivedo mi piace sempre di più. E’ uno dei miei film preferiti in assoluto.
      Ho adorato anche gli aneddoti che hai raccontato nel tuo ultimo post, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://fritzgemini.wordpress.com/2021/01/01/2823/. Grazie per il commento, e buon 2021 anche a te! : )

  42. MARGHIAN ha detto:

    Ciao. Poi leggo tutto, ti anticipo che ahime’ nel 2021 non ho visto neppure un film, al cinema. Non mi piace andarci da solo. Ho amici, ma a loro non interessa tanto. Ci si deve poi spostare di 25 chilometri in macchina, non abbiamo sala cinematografica in paese. Pensa, ne avevao tre, fino agli anni ’80 quando chiuse l’ultima sala. Una era il cinema parrocchiale, snobbato dai giovani di quando io ero piccolo (“eh, il cinema del prete..”). Sai una cosa? I film piu’ belli, in paese, li hanno proiettati li’: Ben Hur, I dieci comandamenti, la Tunica, Gli ultimi giorni di Pompei, Exodus, Il Re dei Re, Il giro del mondo in 80 giorni, Atlantide il continente perduto, Via col Vento, Sansone e Dalila, Quo Vadis e tanti altri..sono i film di quando io avevo 10-12 anni..-film di maciste, ercole, ursus….- .”eh, il cinema del prete….”-. I film piu’ belli. Ciao e di nuovo auguri 🙂

    • wwayne ha detto:

      L’affetto con cui parli di quel vecchio cinema mi ha scaldato il cuore. Dovresti dedicargli un post, sono convinto che ne verrebbe fuori un capolavoro.
      A proposito di capolavori, ho adorato il tuo penultimo post, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://marghemar.wordpress.com/2020/12/31/suonare-la-musica-che-si-ha-nel-cuore-respiro-e-strumento-che-la-esprime-con-lo-sguardo-verso-lorizzonte/. Grazie mille per quest’ottimo commento, e ancora auguri anche a te! : )

      • MARGHIAN ha detto:

        Ciao. Innanzitutto, grazie per aver preso il link del mio post per condividerlo. Si, vero, ho scritto di quei film con “passione” e nostalgia di infanzia-giovinezza, ma ti confesso che comunque (non ti stupire) non mi intendo tanto di cinema. Di quelli che hai citato, pensa, conosco solo il titopo. Da quando vivo da solo, e sono parecchi anni, non vado al cinema se non rarissimamente; gli amici che avevo, dai primi anni ’90 al 2000 e qualche anno, erano interessati, e si andava al cinema insieme. Ora ho altri amici (perhe’ quasi tutto quelli di prima sono sposati e, ben capisci, con queli ci si incontra casualmente- “ciao come stai” , “bevi qualcosa” ed ora- covid- “ciao,come stai, stiamo lontani, ho fretta…”; quelli rimasti scapoli sono soo due o tre della vecchia “cricca” del cinema e della pizzeria), altri amici a cui interessano altre cose. Qualche parola in piazza, una mattina a cercare funghi o asparagi, un ppomerigigo al mare. E una ignoranza generale (sono tipi da mondo operaio, non per fare il classista, ma parlano solo di lavoro, di soldi, sesso e “ammazza quant’e bona quella”. Io ci sto, cosi’, ^mi so adeguares. Quindi, avendo perso da tempo “contatto” con il mondo del cinema, sul “capolavro” dubiterei. Ma bada, non e’ un non darti retta. Faro’ il post, e raccontero’ di film che ho visto, citando i precedenti ed altri visti da adulto, ma sara’ un post non “sui film” ma per esempio nella categoria “racconti di vita”, del tipo “la ia giovinezza, le e mie , le mie passioni, i bei film. Sai, Pezzali: “gi anni del che belli erano i films. Con il cinema citero’ ache le serate in cui andavo a ballare, con risultati lassamo pèrde che sono scapolo a vita…. ggrrrhhmmm 😆 Si’,mi fa un po’ rabbia, fossi stato meno timido da giovane (ora lo sono di meno, ma non se ne va del tutto questa maledetta…..), avrei anche io famiglia. Pazienza…. Non so quando, faro’ il post. Ciao, ancora grazie per il link 🙂

      • wwayne ha detto:

        Eccome se conosco Max Pezzali, sono cresciuto ascoltando le sue canzoni! : ) Aspetto a gloria il post sulla tua giovinezza. Grazie a te per la chiacchierata (piacevolissima come sempre), e a presto! : )

  43. soleil ha detto:

    Ciao Wwayne, i tutti quelli che hai elencato mi interessano sicuramente il numero 6 e il numero 5, per vari motivi sono vicina alle tematiche cross-culturali. Ti lascio un titolo di un film (anime) che mi è piaciuto molto e che ho visto in questi ultimi giorni: Mirai.

    • wwayne ha detto:

      Anch’io sono molto interessato alle tematiche cross – culturali, mentre confesso di essere ignorante quanto una capra riguardo agli anime. Tuttavia mi fido ciecamente del tuo giudizio, quindi Mirai è entrato trionfalmente nella mia watchlist: quando l’avrò visto sarai la prima a saperlo.
      Ho adorato il tuo ultimo post (hai un grande talento nel rendere interessanti anche dei semplici aneddoti di vita quotidiana), quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://mammaoggilavora.wordpress.com/2020/12/31/cesura-buone-feste-e-buon-anno/. Grazie per il commento, e buon fine settimana! : )

      • soleil ha detto:

        Grazie mille dell’accoglienza calorosa e della tua risposta. A me Mirai p piaciuto perché sembra partire come una storia intimista ma esce rapidamente fuori dalle righe. Amo i film bizzarri.

      • wwayne ha detto:

        Anche a me piacciono i film particolari. Ne hai altri da consigliarmi?

      • soleil ha detto:

        Dipende da che genere cerchi. Mi sento abbastanza a mio agio sui generi anime, commedia multiculturale, fantascienza, fantasy. Dimmi cosa preferiresti e sparo qualche titolo.

      • wwayne ha detto:

        I film sul tema dell’incrocio di culture mi interessano molto, per il motivo che ho detto anche nel post. Anche la fantascienza non è il mio genere preferito, ma qualche volta mi capita di guardarla.

      • soleil ha detto:

        Incrocio di culture, i primi che mi vengono in mente, sicuramente qualcuno lo hai già visto: East is east, Bending like Beckham, La sposa turca, Soul Kitchen.

      • wwayne ha detto:

        Ho visto soltanto il primo, quindi i tuoi suggerimenti sono stati molto preziosi. Grazie mille per questa chiacchierata così ricca di spunti! : )

      • soleil ha detto:

        Grazie a te, è un piacere!

  44. io pochissimo cinema, molte serie tv. Nelle prossime settimane dedicherò un post mirato. a presto e buon anno!

  45. maxilpoeta ha detto:

    io nel 2020 per via anche della pandemia non sono mai andato una volta al cinema, i film che ho visto me li sono guardati sul divano di casa. Il problema dei film che vedo alla tv è che poi non ricordo i titoli, mi rimangono in mente solo gli eventi, ma il titolo lo dimentico quasi subito, anche perché in molti casi non rispecchia al 100% la trama stessa. Ultimamente mi sono visto diversi film comici, giusto per distrarmi un po’. Poi io va beh guardo quasi esclusivamente documentari e programmi scientifici..🙂

  46. vincenza63 ha detto:

    Ciao! Sui generi siamo in sintonia, anche se “L’ultimo dei Mohicani” merita il primo posto!
    Buon 2021 🙂
    Vicky

    • wwayne ha detto:

      Hai ragione, forse avrei dovuto mettere più in alto L’ultimo dei Mohicani: è davvero un film straordinario.
      Il post che hai dedicato a tua madre mi ha commosso profondamente, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://vincenza63.wordpress.com/2020/12/20/cara-mamma/. Grazie mille per la tua costante presenza nel mio blog, e buon 2021 anche a te! : )

      • vincenza63 ha detto:

        Amo molto mia madre. È da lei che vengo e senza di lei non ci sarebbero mia figlia e la mia nipotina. Dopo Dio i beni più preziosi al mondo per me.
        A presto, caro amico mio 😊 Ciao

  47. semprecarla ha detto:

    Non ne ho visto neanche uno, ho fatto 10 su dieci!

  48. Alidada ha detto:

    WOW..GRAZIE DELLE TUE LISTE DI BEI FILM DA VEDERE, ORA SO COSA CERCARE. TANTI CARI AUGURI ANCHE A TE E ALLA TUA FAMIGLIA<3 (SCUSA, MI CI è SCAPPATO IL MAIUSCOLO)

  49. Paolo Popof ha detto:

    Nell’anno trascorso non sono andato al cinema una sola volta, dei tuoi top ne avrò visto 1 o 2, ma nessun film ha lasciato tracce di ricordo. Cinematograficamente sto diventando un nostalgico, spesso preferisco rivedere un film già visto, spero che non stia venendo a galla in me del conservatorismo.

  50. recensioni53 ha detto:

    L’ attore che ha interpretato Uncas nel film “L’ultimo dei Mohicani” è il più vecchio di sette figli, che sono stati tutti adottati come parte del tentativo fallito del governo canadese di costringere i bambini Inuit e delle Prime Nazioni ad assimilarsi alla società bianca (su questo ignobile esperimento tempo fa ho scritto un post) . La madre biologica è morta di alcolismo e lui non l’ha mai più potuta incontrare. Il film è pieno di atmosfere ed ha musiche bellissime ma a volte ci sono altri film nei film.

  51. Marco Venezia ha detto:

    Ciao, sono Marco del blog Le Nostre Notizie. Ti volevo chiedere se ti potesse interessare scrivere articoli con noi per ampliare ulteriormente gli argomenti trattati. Fammi sapere se puoi essere interessata! Ti lascio il link del sito così puoi vederlo e anche l’indirizzo email. Cordiali saluti.
    Sito web: https://lenostrenotizie.altervista.org
    Email: lenostrenotizie@gmail.com

  52. T ha detto:

    il nr 6 mi ispira molto, grazie per l’input… Lo devo recuperare!
    Non è stato un brutto anno in quanto a film visti il mio 2020. Tra gli ultimi, che consiglierei: Sto pensando di finirla qui ❤

  53. AlessioT ha detto:

    Che capolavoro Heat, mi hai fatto venir voglia di rivederlo.
    Buon anno!

  54. Federica Pengo ha detto:

    I 10 migliori che ho visto:
    La straordinaria storia dell’isola delle rose
    Mulan
    A un metro da te
    La la land
    Io prima di te
    Bohemian rhapsody
    Passengers
    1917
    La forma dell’acqua
    18 regali

    Ciao 🙋‍♀️

  55. eleonorabergonti ha detto:

    Ho visto anch’io Romanzo Criminale e devo dire che è molto più bello il film del libro (il libro l’ho trovato di una pesantezza assoluta)… poi durante l’anno ho visto tanti film sia in prima visione che in replica. Alcuni titoli che ho visto: Inferno, Storia di una ladra di libri, Angeli e Demoni, Il Codice Da Vinci, ecc.

    • wwayne ha detto:

      Angeli e demoni l’ho visto anch’io anni fa ad un’arena estiva. Ci trovai dei difetti (come l’inverosimile rapidità con cui il protagonista risolve anche gli enigmi più complessi e l’impossibilità di capire la trama per chi non ha una certa cultura), ma nel complesso mi piacque.
      Storia di una ladra di libri invece non l’ho visto, ma è un titolo attorno al quale “ronzo” ormai da diversi anni: presto o tardi mi deciderò a vederlo.
      Ho adorato la tua ultima recensione libresca, quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che la apprezzino anche i miei lettori: https://le1000e1recensione.home.blog/2020/12/30/recensione-libresca-durante-di-andrea-de-carlo/. Grazie per il commento, e buona settimana! : )

  56. eleonorabergonti ha detto:

    Mi fa molto piacere che tu abbia messo il link della mia recensione nel tuo blog, 🙂 e ti ringrazio, 🙏 per averla apprezzata. Se avrai già letto il libro troverai molto bello anche il film. Buona settimana anche a te, 🤗.

  57. Mi linci se ti dico che non ho visto neppure uno di questi film? 😀
    In compenso, mi hai molto incuriosita con alcuni titoli: “Non conosci Papicha”, “Il diritto di opporsi” e “City of Crime”…

  58. Antonella Garzonio ha detto:

    Grazie per queste segnalazioni, a me è piaciuto anche il Lago delle oche selvatiche. Buon anno!

    • wwayne ha detto:

      Non conoscevo assolutamente il film in questione, quindi il tuo suggerimento è stato molto prezioso. Grazie a te per il commento, e buon anno anche da parte mia! : )

  59. Madame Verdurin ha detto:

    Ahimè, di questi ho visto solo L’Ultimo dei Mohicani, che è molto bello. Gli altri vorrei recuperarli, ci proverò! Io da me ho fatto una lista dei film dell’anno, però è in versi e temo non si capisca granché 🙂 Comunque mi sono piaciuti Mank e Soul come film recenti, come cose più vecchie recuperate soprattutto The Greatest Showman e La Signora Scompare. Hai dato un bellissimo spunto come sempre!

  60. Madame Verdurin ha detto:

    Certo, ecco: https://cine-muffin.com/2020/12/31/buon-2021/
    Come ti dicevo è in versi, spero sia comunque comprensibile… ho messo solo i film usciti quest’anno, spero sia divertente da leggere!

  61. Dina ha detto:

    Mi prendo carta e penna ed alcuni me li segno.
    Romanzo criminale, l’ultimo dei moicani( un po’ troppo crudo, per me), heat la sfida, li ho già visti con piacere.
    “Non conosci Papcha”, m’incuriosisce molto, lo guarderò con mia figlia Rebecca, che sta frequentando una scuola di moda.
    Grazie per i tuoi consigli.
    Buon weekend, carissimo!

  62. La Grazia ha detto:

    Detesto andare al cinema dovrebbero mettere delle spin bike ( cerca il modo corretto in cui si scrive) per coloro che odiano star a guardare senza muoversi

  63. Daniela ha detto:

    quando passo da te mi rendo conto di quanto poco tempo dedico alla visione di film, e l’unico motivo è la mancanza di tempo. Comunque l’ultimo film visto e molto piaciuto è Hugo Cabret e ieri invece m’è capitato Parigi a piedi nudi, che non mi ha entusiasmata più di tanto ma le situazioni paradossali si sprecano… buona giornata ww

  64. @didiluce ha detto:

    Non ho visto nessuno dei film in elenco, immagino li trasmettano su qualche piattaforma, però mi incuriosisce “Non conosci Papicha”. Chissà se passerà mai in RAI 😀

  65. @didiluce ha detto:

    Se lo mandano in rai, visto il tema, sicuro sarà alle 3 della mattina 😂
    Grazie per il link 🙏🌹😁

  66. Musicaeanima ha detto:

    Carissimo Wayne, grazie ancora per questi titoli che andrò a vedere a scatola chiusa visto il tuo consiglio. Molti non sapevo nemmeno fossero usciti, questa mancanza enorme del cinema aperto ha creato una falla non da poco e sinceramente vederselo in streaming non è questa grande cosa. Come semprre un piacere leggerti!

    • wwayne ha detto:

      In effetti 2 di questi titoli (Non conosci Papicha e Crown Vic) sono usciti a pandemia già iniziata, e quindi il primo è uscito al cinema senza che nessuno se ne accorgesse, il secondo l’hanno distribuito direttamente in dvd. Va detto comunque che per il tema che tratta Non conosci Papicha era destinato a rimanere un film di nicchia anche se fosse uscito prima del coronavirus.
      Noto che anche tu hai pubblicato un Best of del 2020 (anche se riguarda i post del tuo blog anziché il cinema), quindi metto il link qua nel mio blog, nella speranza che lo apprezzino anche i miei lettori: https://musicaeanima.com/2021/01/16/best-of-musicaeanima-2020-il-coronavirus-ladrenocromo-e-il-mondo-delle-star/. Grazie a te per i complimenti e per il commento, e buon fine settimana! : )

  67. Musicaeanima ha detto:

    A breve usciranno le migliori soundtrack del 2020 per cinema e serie Tv nei best of di Musicaeanima, sicuramente un tuo parere ci piacerà riceverlo!

  68. ilnonluogodiemily ha detto:

    non ne ho visto nessuno ma li ho segnati tutti, stasera comincio a cercarli, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...